Crescita unghie: i segreti dell’estetista
Crescita unghie: i segreti dell’estetista

Crescita unghie: i segreti dell’estetista

Dall'alimentazione a smalti specifici, ecco come far crescere le unghie velocemente, sane e forti!

Ti consigliamo:

Siero rinforzante unghie

65,00
Lauren B Beauty / Il siero per fortificare e aiutare la crescita delle unghie.
Aggiungi65,00

È noto come le mani siano il biglietto da visita di ogni donna e, per questo, necessitano di tutte le attenzioni di cui può aver bisogno una delle parti del corpo più sensibili ed esposte alle intemperie. Oltre alla salute della pelle, dovrai prenderti cura anche delle unghie, che costituiscono una delle maggiori fonti di pensiero per le donne attente all’aspetto delle mani. Per questo una delle domande più frequenti che molte si pongono è “ma quanto crescono le unghie?”, oppure “come fare crescere le unghie più velocemente?

Rispondendo alla prima domanda, numerosi studi dichiarano che – a differenza di quanto accade per i capellila crescita delle unghie è soggetta a numerosi fattori (tra cui anche la cura, piuttosto che la presenza di funghi e micosi, per non parlare delle cattive abitudini come onicofagia e le carenze alimentari).

Tra i fattori che invece aiutano le unghie a crescere rapidamente, a differenza di quanto si possa pensare, una corretta alimentazione è il primo e più forte alleato per far crescere le proprie unghie forti e resistenti. Infatti, un corretto apporto di vitamine, sali minerali e proteine, da abbinare ad una costante cura delle proprie mani attraverso una beauty routine che preveda non solo la crema delle mani, ma anche uno smalto indurente costituiscono un’ottima ricetta per avere mani sempre setose.

Tuttavia, può succedere che questi piccoli accorgimenti non siano sufficienti e, per questo, abbiamo pensato di realizzare una lista di segreti per far crescere più velocemente e forti le tue unghie: scopriamo tutti i dettagli insieme!

1

Alimentazione prima di tutto

L’alimentazione gioca un ruolo chiave per mantenere forti le tue unghie: per questo è importantissimo adottare una dieta sana ed equilibrata, ricca di frutta, verdura e carne bianca. In particolare gli alimenti che non potranno mancare nella tua dieta sono:

  • Vitamina A: contenuta in verdure a foglia verde, carote e zucca;
  • Vitamina C: presente in percentuale maggiore soprattutto nelle arance, ma anche in cavoli e fragole;
  • Vitamina H: detta anche biotina, si trova in alimenti come i cereali integrali, l’avocado, le banane, le uova e il latte;
  • Acido folico: si ottiene da arance, mandarini, asparagi e insalata.

Oltre ad assumere alimenti biologici ricchi di vitamine per le unghie, nel caso di frutta e verdura a chilometro zero, dovrai assicurarti di bere molta acqua in maniera uniforme durante tutta la giornata: per una donna dalla corporatura media sono necessari almeno 2 litri di acqua/giorno.

2

Protezione: indossa sempre i guanti!

Per pigrizia o disattenzione spesso tendiamo a non indossare i guanti mentre si fanno le pulizie domestiche…niente di più sbagliato! Le mani e le unghie a contatto con saponi, creme e sostanze chimiche si rovinano molto facilmente. Oltre a questa accortezza, i guanti devono essere usati soprattutto in inverno, per combattere il freddo, nemico numero uno della disidratazione.

3

Idrata unghie, mani e cuticole

Quando si parla di idratazione si pensa solo alla pelle, spesso dimenticandosi della cura di unghie e cuticole. Tuttavia, anche queste ultime hanno bisogno di attenzione, in quanto sono costantemente soggette all’uso di smalti, solventi e stress quotidiani. Soprattutto durante la stagione invernale, per evitare la disidratazione e la rottura delle unghie, assicuratevi di idratare in profondità tutte la la zona che le genera (e in generale tutto il letto ungueale). In questo senso, i prodotti più efficaci per il trattamento di unghie e cuticole sono gli oli naturali, in primis quelli a base di cocco, mandorle e Argan, senza dimenticare poi tutte le creme specifiche suggerite dai dermatologi. Un’ulteriore alternativa usata per combattere rotture e debolezze croniche è l’utilizzo dell’olio d’oliva,rimedio naturale per un’idratazione sempre al top!

Crema mani
Surface

Crema mani

18

La sua formula contiene ingredienti di origine naturale che difendono la pelle dalle aggressioni.

Aggiungi
4

Limare quanto basta

La parte finale di ogni unghia è la più vecchia e la più debole: la parola chiave quindi è limare. Bisogna seguire una serie di accorgimenti per evitare di rovinare la manicure: lima sempre nella stessa direzione con delicatezza per non sfaldarla. Pochi lo sanno, ma questa operazione deve essere attuata in un ambiente caldo e non a mani fredde, quindi scalda in acqua tiepida prima dell’operazione.

Limare unghie

Inizia dai lati esterni e poi spostati nella parte centrale, fino a che tutte le unghie non avranno la stessa forma e la stessa lunghezza. Sarebbe meglio seguire la forma naturale dell’unghia, ma preferenze estetiche, forme particolari e la conformazione base della mano spesso hanno la meglio. Infine, durante la fase della limatura non creare degli angoli sporgenti o aguzzi, per evitare rotture e scheggiature accidentali durante la giornata.

5

Prodotti Specifici

La scelta di prodotti specifici è fondamentale per una cura ottimale delle unghie.

  • Solvente: per rimuovere lo smalto è opportuno utilizzare un apposito solvente delicato, meglio se privo di acetone, eliminando la brutta abitudine di grattare via i residui di prodotto chimico
  • Salviettine rimuovi smalto: perfetta nel caso in cui durante la giornata si sbecchi un’unghia e quindi fondamentali da tenere in borsa per avere mani sempre curate
  • Lime e forbicine: da usare almeno una volta alla settimana, ma con delicatezza e parsimonia senza compromettere la zona circostante alle unghie
  • Prodotti rinforzanti per la crescita delle unghie: nella nostra beauty box Magic Winter abbiamo inserito anche il magico siero unghie di Lauren B. Il liquido penetra facilmente nella matrice ed è particolarmente indicato per unghie fragili e secche, e fa letteralmente miracoli!
6

L’importanza della manicure

Sembra banale e scontato, ma fare la manicure in modo costante e accurato cambierà radicalmente le tue mani. Più si curano con attenzione le unghie, più loro ti ringrazieranno con una crescita veloce: infatti la manicure è funzionale a poter tenere pulite mani e cuticole e mantenerle sempre in salute.

Manicure unghie mani

7

Usa sempre la base prima dello smalto

Per quanto le unghie possano sembrare forti e sane, è indispensabile applicare, prima della stesura di qualsiasi smalto, una base coat (un po’ come il top coat labbra o il primer per il viso) – si tratta di una sorta di smalto trasparente particolarmente resistente). La base serve sia alle unghie sia alla manicure, in quanto lo strato extra protegge dagli agenti chimici e per di più favorisce l’aderenza dello smalto.

Dual Base Top Coat
Lauren B Beauty

Dual Base Top Coat

18

Strato protettivo come base e top coat per aggiungere lucentezza e prolungare la durata.

Aggiungi
8

Smalto sì, ma quello giusto

Anche lo smalto può risultare un potente alleato per avere mani perfette in ogni occasione. In commercio (o dall’estetista) ne esistono varie tipologie e marche:

  • Smalto indurente e stimolante: un prodotto utile per rinforzare la matrice delle unghie, ma per agire correttamente deve essere applicato quotidianamente
  • Smalto colorato: il mercato ne è ormai saturo, perciò restringi i tuoi criteri di scelta leggendo con attenzione l’inci del prodotto
  • Smalto semipermanente: applicato nei centri estetici, è adatto per chi ha la brutta abitudine di mangiarsi le unghie

Oltre ad optare per una marca di qualità, dovrai porre attenzione a far respirare le unghie: a questo proposito, le beauty guru suggeriscono di far trascorrere almeno 48 ore tra una applicazione e l’altra.

Smalto unghie
Lauren B Beauty

Smalto unghie

Smalto unghie in quattro colorazioni.

9

Integratori per la crescita delle unghie

Se dopo aver migliorato le abitudini alimentari, le tue unghie ancora non ne voglio sapere di crescere, sarà necessario assumere gli appositi integratori per le unghie. In farmacia e in erboristeria, ma anche nei supermercati, esistono vari prodotti specifici da acquistare, in particolare i migliori su cui focalizzarsi sono quelli a base di biotina e miglio.

10

Rimedi naturali per la crescita unghie

Se ti stai chiedendo come rinforzare le unghie deboli con rimedi naturali, potrai ricorrere a specifici impacchi e “maschere”. Tutti questi composti possono essere creati con elementi completamente naturali, che puoi trovare in tutte le cucine:

  • Aglio: è un ingrediente particolarmente efficace se lo si strofina fresco sulle unghie, in quanto contiene un particolare acido in grado di trasformarsi in Vitamina B7, perfetta per far crescere gli annessi cutanei (unghie e capelli);
  • Olio e limone: l’impacco a base di olio e limone è particolarmente rinforzante, perché coniuga l’azione esfoliante del limone con quello lucidante dell’Olio extravergine di Oliva.

E tu? Hai mai provato qualche altra tecnica per far crescere le unghie? Condividi con noi i tuoi consigli!

 

Ti consigliamo:

SPEDIZIONE GRATUITA
Siero rinforzante unghie
Aggiungi

Siero rinforzante unghie

65,00
Lauren B Beauty / Il siero per fortificare e aiutare la crescita delle unghie.
Close
Abbonati subito ad Abiby!
Per te subito 10€ di sconto Scopri di più
Abiby Beautybox