I 5 prodotti skincare indispensabili di cui non si può fare a meno
I 5 prodotti skincare indispensabili di cui non si può fare a meno

I 5 prodotti skincare indispensabili di cui non si può fare a meno

Partiamo dalle basi: nella skincare routine ci sono almeno 5 prodotti indispensabili di cui non si può fare a meno! Conoscerli e saperli usare è fondamentale per avere una pelle perfetta, sempre.

La skincare routine è una cosa seria, ci permette di prenderci cura della nostra pelle, ascoltando le sue necessità e cercando di comprendere e soddisfare tutti i suoi bisogni. Spesso si fa l’errore di seguire le tendenze, possono essere simili per tutte nel campo del make- up, ma assolutamente non si può dire lo stesso della skincare.

Forse non tutte sanno che, gli step necessari per una skincare routine corretta sono 5. Questi poi possono aumentare inserendo vari prodotti come ad esempio: olio viso, siero, acidi AHA e BHA oppure altri trattamenti più specifici. Questi 5 step sono però quelli necessari per prendersi cura della propria pelle, mantenendola idratata, luminosa e combattendo contro le prime rughe o macchie cutanee. Spesso infatti si crede che questi inestetismi siano complicazioni solo dell’età adulta, niente di più sbagliato, per ritrovarsi con una bella pelle ad ogni età è bene iniziare fin da giovanissime a prendersi cura della propria pelle.

Step 1: la detersione, mattina e sera

Iniziamo con il primo step, ovvero quello della detersione. Ogni mattina e sera bisogna lavare e detergere il proprio viso in maniera delicata ma profonda, questo rituale permette di iniziare a prendersi cura della propria belle.

detersione

La detersione della mattina è fondamentale per rimuover il sebo prodotto dalla pelle durante la notte, rimuovere i possibili residui di make-up (anche se bisogna sempre struccarsi con attenzione) e dare un booster di energia e risvegliare la propria pelle.

Guudcure

Gel Micellare Detergente e Struccante

27

Gel micellare detergente e struccante viso e occhi, ideale per una pulizia profonda e delicata che rinfresca e purifica la tua pelle da sporco, impurità e make-up. Deterge delicatamente viso e occhi, senza seccare la pelle e donando un effetto di morbidezza e luminosità. Ideale per tutti i tipi di

Aggiungi

Allo stesso tempo la detersione serale – successiva al momento dello struccaggio – è necessaria per rimuovere dalla pelle tutte le impurità, come polveri sottili, smog e batteri dalla pelle. Trascurare questo passaggio è molto sbagliato, perché può portare all’aumento di brufoli, punti neri, colorito spenso e secchezza. È bene quindi detergere sempre il viso, mattina e sera.

Step 2: il tonico viso, serve davvero usarlo?

Il tonico viso è forse uno dei prodotti cosmetici meno usati e capiti. Sono tantissime le persone che affermano di non aver mai utilizzato il tonico viso e soprattutto di non conoscere la sua reale utilità. Facciamo chiarezza una volta per tutte!

Come primo utilizzo del tonico c’è quello di rimuovere il calcare che rimane depositato sulla nostra pelle dopo averla detersa. Infatti, come tutti sanno, l’acqua corrente è ricca di metalli pesanti, per questo motivo è fondamentale utilizzare un tonico dopo aver lavato bene il viso.

In secondo luogo – ma non meno importante – molti tonici viso contengono al loro interno degli ingredienti che svolgono una prima azione sulla pelle, preparandola ai successivi trattamenti. Ad esempio, l’acido glicolico, è diventato un vero trend grazie alla sua presenza in moltissimi tonici. Possiamo quindi affermare che, il tonico viso è lo step preparatorio a tutta la vostra routine di bellezza.

Beauty Papier

Tonico Viso

2819,60

Tonico viso con infuso di erbe medicinali visibili all’interno del flacone: l’estratto del fiore di Chrysanthemum Morifolium e l’acqua floreale dell’Anthemis Nobilis agiscono in sinergia per purificare delicatamente la pelle, tonificarla, idratarla e renderla istantaneamente più morbida.

Aggiungi

Step 3: il contorno occhi, prima o dopo la crema?

Anche lo step della crema contorno occhi viene spesso tralasciato, ed è molto sbagliato. Se è vero che gli occhi sono «lo specchio dell’anima» allora è bene prendersene cura. La crema contorno occhi va applicata prima della crema viso, ma sua composizione permette di illuminare lo sguardo e attenuare borse o occhiaie. Facciamo una precisazione, le borse sotto gli occhi sono volumetriche, per tanto bisogna utilizzare dei prodotti che vadano a sgonfiare la zona perioculare. Al contrario le occhiaie sono spesso scavate e possono presentare un colorito più scuro rispetto al resto della cute, dal violaceo al verde.

contorno-occhi

La crema contorno occhi può essere applicata mattina e sera, andando se lo si desidera a differenziare la crema a secondo delle necessità, ad esempio: si può scegliere una crema contorno occhi schiarente per la mattina e una nutriente per la sera.

Hello Body

Crema Contorno Occhi - Coco Smooth

3021

L’area degli occhi è una zona sensibile, spesso secca, e dove si vedono i primi segni dell’età. Per questo motivo necessita di una cura adeguata. La formula è ricca di ingredienti ultra-benefici e complementari, che aiutano contemporaneamente a levigare e idratare la pelle oltre che a deconge

Aggiungi

Step 4: la crema viso

Solo la vostra pelle vi può dire di che tipo di crema viso avete bisogno! In commercio ce ne sono di infinite tipologie, adatte ad ogni necessità cutanea. Anche le texture sono molteplici e differenti, da quelle più nutrienti adatte alla pelle secca, a quelle in gel migliori per chi ha la pelle grassa.

crema-viso

Caratteristica comune però per ogni crema viso è che sia idratante. Spesso – in particolare chi ha una pelle oliosa o grassa – crede che, utilizzare prodotti astringenti e molto opacizzanti sia una buona idea per tenere a bada le tendenze della sua pelle. Questo non è del tutto corretto, andare a privare eccessivamente di sebo la pelle produce l’effetto contrario, per questo motivo è sempre bene utilizzare una crema idratante leggera anche quando si ha la pelle mista/grassa. Allo stesso modo, soffocare la pelle con creme o impacchi troppo nutrienti non è producente, potrebbero infatti insorgere problematiche come brufoli dati dal troppo utilizzo di creme extra nutrienti.

Cyndi Somaria

Crema Viso Idratante

24

Brume è la crema idratante ricca e concentrata, che protegge la pelle e la aiuta a ritrovare la propria idratazione e a mantenerla costante per tutta la giornata. Il viso appare fresco, luminoso e levigato e con il suo uso costante la pelle diventa più tonica, forte e vitale.

Aggiungi

Step 5: lo struccaggio e rimuovere il makeup

Chiedetelo ad ogni truccatrice professionista o appassionata di makeup, le salviette struccanti non sono un buon metodo per rimuovere il trucco dal viso. Questo prodotto, sicuramente adatto a ritocchi fast o di emergenza non può essere utilizzato ogni giorno. La presenza di alcool al loro interno altera il film idrolipidico della pelle, seccandola e disidratandola.
struccante

Ci sono in commercio moltissimi prodotti adatti ad ogni tipo di struccaggio, dall’olio e balsamo – perfetti per il trucco waterproof – alle mousse, all’acqua micellare o allo struccante bifasico. Quest’ultimo in particolare è molto adatto a rimuovere facilmente anche il trucco più resistente (come ad esempio i glitter) ma anche a eliminare il sebo in eccesso. Per il principio che, olio elimina olio, questo prodotto è molto ultime come primo o ultimo step a seconda che sia mattina o sera.

Zago Milano

Struccante Bifasico

11,90

Lo Struccante Viso Bifasico Pulizia Profonda è ideale per rimuovere il makeup a lunga tenuta senza irritare la pelle del viso. La formula bifasica permette di rimuovere tutte le tracce di trucco nutrendo la pelle e creando un film protettivo capace regolarne il tasso di idratazione. Contiene aloe v

Abbonati subito ad Abiby!
Per te subito 10€ di sconto Scopri di più
Abiby Beautybox