Come truccare gli occhi incappucciati: tutorial makeup facili e veloci
Come truccare gli occhi incappucciati: tutorial makeup facili e veloci

Come truccare gli occhi incappucciati: tutorial makeup facili e veloci

Gli occhi incappucciati o monolid eye possono essere molto sensuali ma vanno saputi truccare alla perfezione!

di - 28 febbraio 2020

I migliori trucchi per gli occhi incappucciati

Gli occhi incappucciati danno allo sguardo un taglio appesantito a causa della palpebra superiore che tende verso il basso. Il risultato è uno sguardo stanco e che talvolta aggiunge più anni di quanti se ne abbia realmente. L’occhio incappucciato non è causato da fattori esterni ma si tratta di una condizione genetica non grave, le persone che ne sono dotate lamentano solo uno svantaggio estetico e solamente in rari casi rappresenta un fattore invalidante. In realtà, l’occhio incappucciato è considerato dai molti estremamente sensuale e, se truccato perfettamente, permette di aumentare l’intensità dello sguardo. Durante la giovane età, lo strato di pelle che si appoggia sulla palpebra mobile è appena accennato ma tende a cadere gradualmente con il passare degli anni. In questo tutorial vedremo come migliorare l’estetica grazie al make up e ad alcuni piccoli stratagemmi.

trucco occhi incappucciati

Trucco per occhi incappucciati: ciglia in primo piano

Molte celebrity presentano l’occhio incappucciato, da Catherine Zeta Jones a Blake Lively, e molto spesso decidono di puntare il loro make-up proprio su questa particolarità in modo da avere uno sguardo molto più ammaliante. Il trucco giusto prevede di focalizzare l’attenzione sulla palpebra e sulle ciglia, utilizzando un mascara allungante o applicando direttamente delle ciglia finte.

Il consiglio è quello di mettere un mascara allungante in un primo step, intensificando e volumizzando le punte con un secondo mascara successivamente. Le ciglia finte sono scenografiche e sempre belle da ammirare ma è meglio sfoggiarle durante occasioni speciali o di sera. Quando si vuole dare maggiore attenzione alle ciglia è bene truccare il viso in maniera semplice, con ombretti opachi e sfumati leggermente verso l’esterno, lungo la piega, così da allungare visivamente l’occhio e renderlo più orientaleggiante. Lo Smokey Eyes è certamente una buona idea, specialmente quando si applica un ombretto chiaro verso il centro della palpebra, così da renderla più ampia e sporgente. La palpebra mobile invece è la superficie più ampia dell’occhio, essa non deve essere appesantita ma accentuata con un ombretto luminoso o, in alternativa, con un colore nude della propria tonalità di pelle.

L’importanza delle sopracciglia se hai gli occhi incappucciati

Il punto debole degli occhi incappucciati è l’assenza parziale o totale della palpebra visibile quindi è meglio approfittare delle sopracciglia per controbilanciare questa dinamica. Le sopracciglia molto sottili sono da evitare in quanto vanno a evidenziare maggiormente il gonfiore e l’ampiezza delle palpebre con il risultato di appesantire ulteriormente lo sguardo. Il consiglio migliore quindi è quello di prendersi cura delle proprie sopracciglia e lasciarle abbastanza spesse. Per chi ha una forma imprecisa o disordinata, è possibile utilizzare prodotti per volumizzare e riempire la linea che deve essere quanto più delicata possibile evitando quindi look netti e marcati che apparirebbero poco naturali.

Upside down make up per occhi incappucciati

L‘Upside Down è un make up molto utilizzato dalle persone che hanno occhi piccoli o incappucciati. La tecnica prevede l’utilizzo di finish brillanti, iridescenti e luminosi lungo la rima inferiore in modo da far apparire l’occhio più grande. Il sistema migliore per scegliere bene il colore è quello di utilizzare tonalità vicine a quelle dell’iride oppure che riescono a creare un bel contrasto. Gli occhi azzurri, oltre alle tonalità fredde come azzurro, celeste e blu, possono optare per oro e bronzo.

up-side-down

Le ragazze con gli occhi verdi possono utilizzare tonalità verdi, viola e marroni. Gli occhi scuri possono invece puntare sul contrasto strong con il rosso, il rosa, l’azzurro e il verde. Il colore marrone si abbina con qualsiasi tonalità perciò è possibile sbizzarrirsi con la fantasia. L’unica attenzione è nel lasciare il trucco pressoché naturale nella parte restante del viso, evitando di utilizzare ombretti sulla palpebra superiore, eyeliner, matite o qualsiasi altro prodotto che potrebbe distogliere l’attenzione dalla parte bassa del makeup e dal risultato finale. Anche le labbra devono essere messe in evidenza con nuance luminose, sui toni del rosato o del nude mentre per le guance meglio limitarsi al blush, in stick on in polvere, o puntare sull’ highlighting, che non guasta mai.

Sì allo Smokey Eyes, ma d’effetto!

Lo Smokey Eyes è uno dei trucchi più amati dalle donne perché riesce a risultare versatile e può essere personalizzato in base alle proprie esigenze. Anche gli occhi incappucciati possono utilizzarlo a patto però di sfumarlo quanto più possibile. Sono banditi il Cat Eye e le linee troppo definite. Lo Smokey Eyes va sfumato appena sopra la piega dell’occhio senza arrivare alla palpebra fissa, per evitare pasticci è bene cominciare prima dalla tonalità chiara e aggiungendo un tocco di luce al centro della palpebra mobile, per poi passare alle tonalità più scure in maniera graduale. In questa tecnica è meglio procedere lentamente e applicare il prodotto poco alla volta così da evitare di esagerare e dover ripulire tutto. I toni scuri sono un evergreen ma nell’occhio incappucciato è possibile anche usare dei colori brillanti come l’oro, l’argento e il bronzo così da far risaltare lo sguardo.

smokey-eye

Trucco occhi incappucciati tutorial

Tutorial 1: Punta sulle ciglia

Dopo aver steso la base per il trucco, concentrati sullo sguardo:

  • se vuoi focalizzare l’attenzione sulle ciglia è consigliabile utilizzare prima un mascara allungante e lasciarlo asciugare;
  • trucca la palpebra mobile con un ombretto chiaro, aggiungendo un tocco di luce perlato al centro in modo da ampliare la sensazione di grandezza della palpebra;
  • l’ombretto scuro va applicato sopra la piega ma senza esagerare, devi semplicemente dare un minimo senso di profondità senza però oltrepassare la palpebra fissa;
  • sfuma l’ombretto verso l’esterno per renderlo più allungato e aumentare la profondità;
  • aggiungi un ombretto luminoso all’interno dell’occhio;
  • con la tonalità più scura del ombretto trucca la palpebra inferiore per allargare leggermente l’occhio;
  • passa il secondo mascara volumizzante;
  • passa una matita morbida nella rima della palpebra inferiore e all’interno della palpebra superiore.

Qualora avessi ciglia molto corte è possibile aggiungere ciuffetti di ciglia o ciglia finte. L’eyeliner non va utilizzato perché corri il rischio di appesantire l’occhio e renderesti pressoché invisibili le ciglia, piuttosto è meglio fare una piccola linea molto sottile da metà palpebra in poi.

Tutorial 2: Trucco sensuale e dorato

Lo fa spesso Blake Lively con i suoi occhi incappucciati che sono parte integrante della sua bellezza: stiamo parlando del make-up dorato. Per ottenere questo stesso effetto è fondamentale che:

  • applichi una base per il trucco con primer e fondotinta opaco;
  • gli ombretti da utilizzare siano un color pesca o rosato per la palpebra mobile, sfumato con un’altra tonalità più scura appena sopra la piega;
  • gran parte della palpebra fissa, dell’angolo dell’occhio e della palpebra inferiore siano sfumati con ombretto glitter dorato che dona una grande luminosità allo sguardo;
  • l’ombretto glitter può essere sfumato con un color champagne sotto l’occhio così da creare dinamismo e tanti riflessi di luce nella parte superiore del volto;
  • la matita nera va aggiunta all’interno degli occhi;
  • finalizza con un mascara volumizzante per donare intensità allo sguardo.

Aggiungi, in alternativa alla matita nera, una matita verde all’interno della rima inferiore o un ombretto sfumato della stessa tonalità nella palpebra sottostante. In questo modo le iridi appariranno strategicamente più grandi.

blake-lively

Cyber Monday Abiby!!!
SCOPRI L'OFFERTA
Abiby Beautybox