Ciglia e eyeliner magnetici: tutto quello che c’è da sapere

by 9 luglio 2021
Ciglia e eyeliner magnetici: tutto quello che c’è da sapere

Desideri uno sguardo felino e seducente in poche mosse? Il segreto sono le ciglia magnetiche, l'ultimo trend beauty a cui è impossibile resistere. Pratiche e semplici da indossare, durano più della versione tradizionale con la colla. Ecco come applicarle al meglio!

Il segreto delle beauty addicted per un trucco super sexy e alla moda è sicuramente quello di mettere gli occhi in primo piano con ciglia folte e lunghe. Non tutte hanno la fortuna di avere uno sguardo magnetico con le ciglia naturali e spesso il mascara da solo non basta a regalare il cosiddetto effetto occhi da gatta.

Ecco perché le ciglia finte sono un accessorio indispensabile per dare quel tocco in più che, anche nella quotidianità e non solo nelle occasioni speciali, riesce a fare la differenza. Le ciglia finte tradizionali con ciuffetti singoli o intere, sono piuttosto difficili da applicare poiché bisogna stendere prima la colla e poi nasconderla con matita o eye-liner, in ogni caso, hanno rivoluzionato il mondo del make-up.

Chi è ancora alle prime armi può ottenere gli stessi risultati delle extension alle ciglia indossandone la versione magnetica! Si tratta dell’ultima ossessione beauty, pratica e veloce, grazie alla quale anche un trucco nude può essere reso particolare. Si tratta di una striscia di fibre sintetiche di varie lunghezze, molto simili alle ciglia vere, che hanno delle calamite ai bordi. Basterà far coincidere le due calamite sopra e sotto l’attaccatura delle proprie ciglia per avere un risultato molto naturale ma d’effetto. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Beauty news ogni settimana?
Iscriviti alla newsletter di Abiby e ricevi subito il 15% di sconto sul primo piano semestrale. Per maggiori informazioni consulta la Privacy Policy.

Ciglia magnetiche: cosa sono di preciso?

Gli occhi sono la parte del viso su cui in genere ci si focalizza di più, specialmente quando ci si trucca. L’effetto occhio da cerbiatta è molto seducente e permette di mettere in risalto l’intero viso allungandolo semplicemente con le ciglia. Abbondare col mascara non sempre regala gli stessi risultati che si possono ottenere con le ciglia finte per questo ormai sono sempre di più le donne che le preferiscono anche per i look di tutti i giorni. Quando infatti non si ha voglia di truccarsi mettere in evidenza gli occhi con le false eye-lashes può essere un ottimo metodo per darsi un tono.

mascara magnetico blu glamour

Le ciglia magnetiche sono composte da quattro strisce sulle quali sono applicati i ciuffetti sintetici. La scelta della lunghezza dipende dalle proprie preferenze, più lunghe e incurvate sono sicuramente da preferire per le occasioni speciali, per rendere ancora più drammatico uno smokey eyes. Invece, la versione più corta e meno drama è l’ideale per un effetto cerbiatta durante la giornata.

Il vantaggio di questa tipologia di ciglia finte è sicuramente la semplicità con cui si posizionano sull’occhio, non serve nemmeno applicare la matita o l’eye-liner per nascondere l’attaccatura in quanto è già scura e invisibile. Le ciglia magnetiche si applicano in pochi secondi e si staccano allo stesso modo, inoltre, una volta acquistate possono essere riutilizzate per mesi se trattate con cura.

Come funzionano le ciglia magnetiche

ciglia-finte-striscia

Il funzionamento delle ciglia magnetiche è semplicissimo, come dice il nome stesso, si applicano attraverso dei magneti di dimensioni ridotte. In pratica, ogni confezione contiene una coppia di ciglia da applicare su ogni occhio. Ci sono anche le indicazioni su ogni striscia per indossarle in maniera precisa applicano la fascia sotto e quella sopra alla perfezione.

Nello specifico, le calamite sono coperte dai ciuffi, pertanto non si deve fare altro che appoggiare la parte superiore sulle proprie ciglia e poi chiuderle con quella inferiore, pressando con delicatezza fino a sentire il click delle calamite. Essendo molto sottili e delicate, non pesano e dunque una volta indossate non ci si accorge nemmeno di averle sugli occhi.

Le false lashes non rovinano le proprie ciglia naturali, non hanno colla nè alcun altro prodotto che potrebbe impedirne il regolare ciclo vitale pertanto si possono indossare anche quotidianamente. In genere, il consiglio è quello di applicarle dopo essersi truccate, la base viso ed eventualmente il trucco occhi devono essere ben asciutti perché le calamite possano aderire al meglio. Inoltre, applicandole prima del trucco potrebbero essere da intralcio per eseguire delle sfumature naturali con gli ombretti.

In particolar modo, gli ombretti in crema, dovrebbero essere evitati quando si applicano le ciglia magnetiche per evitare che insinuandosi tra le calamite possano farle cadere o comunque spostare. Infine, per quanto riguarda l’uso del mascara, essendo composte da fibre sintetiche, si potrebbe tranquillamente usare sulle ciglia esterne, l’applicazione di questo prodotto però potrebbe far diminuire la vita delle ciglia rendendole inutilizzabili dopo qualche applicazione.

Cos’è l’eyeliner magnetico

Chi dopo aver sentito parlare dell’eye liner magnetico è andato subito a cercarlo, avrà immediatamente notato che viene quasi esclusivamente venduto all’interno di kit con le ciglia calamitate.

La ragione è ovvia, l’eye-liner in questione serve per perfezionare l’applicazione delle ciglia grazie alla presenza nella sua formulazione di ossido di ferro che attira ovviamente le calamite. L’arte di sapersi truccare, viene sempre più spesso coniugata in maniera futuristica con le nuove invenzioni che facilitano la cura di sé, ecco perché accessori come eye-liner e ciglia finte magnetiche sono ormai all’ordine del giorno.

Questo trucco, è identico ad un eye-liner tradizionale, disponibile sia a penna che in pot dotato di pennellino per facilitarne l’applicazione. Si stende come fosse una matita lungo al rima superiore dell’occhio, per allungarne i tratti e renderne la forma più seducente. Quello che rende unico l’eye-liner magnetico è proprio la capacità di facilitare l’applicazione delle ciglia con calamita aumentandone anche la durata durante il giorno. Per quanto riguarda la rimozione, basta passare un batuffolo di cotone imbevuto di struccante per ripulire la palpebra.

Quanto costano e dove comprarle

Le ciglia magnetiche da quando sono state immesse sul mercato attirano sempre di più l’attenzione di chi non può farne a meno, magari perché ha poche ciglia, corte e dritte o perché sono molto chiare e quasi invisibili. Con questo semplice accessorio si può rivoluzionare il look e l’aspetto generale di qualsiasi make-up con uno sforzo minimo. Inoltre, le ciglia magnetiche se conservate bene all’interno della loro confezione, a differenza di quelle con la colla che in genere sono mono-uso, possono essere applicare più e più volte rimanendo sempre in condizioni ottimali.

Considerando quindi tutti i vantaggi e la possibilità di acquistarne poche paia in un mese, è normale che questa versione di false lashes abbia un prezzo superiore rispetto alla versione con colla. Si dovrebbe anche evidenziare il fatto che la colla per ciglia finte ha un prezzo piuttosto elevato ed è anche una delle cause principali di irritazioni o allergia, pertanto, la versione magnetica può essere una valida alternativa per chi non può usarla.

Magnetic lashes

Come si mettono le ciglia magnetiche

L’applicazione delle ciglia finta, dopo un po’ di pratica, richiede pochi secondi, è un po’ come applicare le extension con clip ai capelli. Ecco un piccolo tutorial per ottenere un risultato impeccabile.

Un primo e fondamentale consiglio, dopo aver realizzato la base viso o un trucco occhi completo, lavarsi le mani prima di procedere all’applicazione delle ciglia sull’occhio, in questo modo si ha la certezza di non irritare la zona perioculare e le palpebre con i residui di make-up.

  • Per prima cosa, stendere un fazzoletto sul piano dove ci si sta truccando, così se dovessero per sbaglio cadere le ciglia, trovarle sarà molto più semplice ma soprattutto igienico.
  • A questo punto si può procedere con l’applicazione, all’interno della confezione, ognuna delle quattro strisce di ciglia avrà un segno che indica dove inserirle se sopra o sotto le proprie ciglia naturali. Si inizia sempre dalla fascia superiore.
  • Appoggiare la fascia di fibre sintetiche sulla parte superiore dell’occhio, adagiandola con cura il più vicino possibile alla rima, verso l’esterno. Piegando leggermente le ciglia con l’apposito strumento l’operazione è molto più semplice e sicura.
  • Infine, prendere il ciuffetto inferiore tra pollice e indice e avvicinarlo a quello superiore, le calamite si attireranno autonomamente e si sentirà il click che conferma l’avvenuta applicazione.

Quando le ciglia sono posizionate, sarà difficile che possano spostarsi o cadere, i due ciuffetti si saldano alla perfezione armonizzandosi con le ciglia naturali. L’applicazione del mascara in questo caso è superflua, consigliata solamente se si desidera un trucco molto drammatico e definito.

Come rimuovere correttamente le ciglia magnetiche

Come l’applicazione, anche la rimozione delle ciglia finte è semplice e veloce, sarà sufficiente muoverle leggermente affinché il campo magnetico riduca la propria intensità. Quando si sente che i due ciuffetti non sono più saldi, tirare verso l’esterno dell’occhio per rimuovere le due fasce.

Se riposte in maniera ordinata, le ciglia magnetiche possono essere riutilizzate altre volte. Inoltre, si può eventualmente rimuovere il mascara con un cotton fioc intriso di acqua micellare ma anche in questo caso, i ciuffetti non dureranno a lungo.

Chi siamo? Siamo Abiby

Abiby è il servizio in abbonamento che ti permette ogni mese di scoprire le migliori novità in ambito skincare, make-up e beauty con un’esperienza unica e a sorpresa.
Far parte della community Abiby significa scoprire prima degli altri quello che di nuovo c’è nel mondo della bellezza, testando nuovi prodotti con i giusti consigli su come usarli al meglio. E significa ricevere promozioni e offerte per brand esclusivi e all’avanguardia.
Leggi di più
Potrebbero interessarti