Prodotto svolta: il gel per sopracciglia

Sogni sopracciglia perfette come Meghan Markle? Il gel sopracciglia è il prodotto indispensabile per definire lo sguardo e tenere le sopracciglia in ordine. Facile da usare, lo abbiamo proposto nella nostra beauty box Christmas Party!

Sul volto di ogni donna le sopracciglia sono un elemento di primaria importanza, in quanto ampliano lo sguardo e aiutano a delineare i tratti del viso. Per questo, esistono diverse tipologie di arcate sopraccigliari – quelle folte o sottili, quelle simmetriche oppure quelle dalla forma definita o poco marcata – ciascuna delle quali si adatta a determinate caratteristiche fisionomiche. Nonostante le sopracciglia siano un elemento fondamentale, spesso sia per questioni genetiche sia per sfortuna, è molto difficile averle perfette e della forma definita e adatta ai propri lineamenti. Per fortuna le maison beauty hanno pensato a come porre rimedio a questo problema! Attraverso gli appositi prodotti e in particolare con il gel sopracciglia, è possibile sistemarle e valorizzarle.

Il gel per sopracciglia è un gel crema che serve a riempire, delineare ed ampliare l’arcata sopraccigliare, in modo da creare un arco preciso e ordinato. I migliori prodotti sul mercato sono i gel sopracciglia waterproof e a lunga tenuta che, applicati di mattina, restano intatti fino a tarda sera. Perché si possa definire un gel per sopracciglia professionale, è necessario che abbia dei tempi di asciugatura rapidi e si applichi con facilità: in questo modo, anche coloro che sono alle prime armi con questa tecnica di make-up non avranno grossi problemi!

Grazie all’effetto ordinato e curato che conferisce alle sopracciglia, il gel ha ormai sostituito le classiche matite o polveri colorate e garantisce un risultato impeccabile 100% naturale. Invece per tutte coloro che non riescono mai a domare i peli più indisciplinati, la soluzione ideale è un gel sopracciglia trasparente long lasting che manterrà intatta la loro forma per un lungo periodo.

Anche tu quindi non hai saputo resistere al gel sopracciglia ma non sai come usarlo? Ecco alcuni consigli beauty per applicarlo al meglio con gli appositi strumenti dati in dotazione.

Come si usa il gel sopracciglia

Uno dei vantaggi indiscussi dell’utilizzo del gel sopracciglia risiede proprio nella facilità con cui può essere utilizzato: ecco quindi che è un prodotto che non può mancare nella trousse di tutte coloro che desiderano avere un look curato e al tempo stesso, non hanno modo di dedicarvi molto tempo. Oltre alla praticità, il gel sopracciglia è in grado di intensificare lo sguardo e soprattutto di non dover ricorrere ad altri escamotage per farlo (ad esempio, utilizzando tonalità più scure nella realizzazione dello smokey eye). Infine, come non apprezzare la lunga durata di questo prodotto? In poche passate potrai avere l’arcata sopracciliare delineata per tutto il giorno!

Una volta compresi gli aspetti positivi del gel sopracciglia, cerchiamo di capire insieme come poter ottenere il risultato sperato e soprattutto quali strumenti occorrono:

Il pennellino per gel sopracciglia

Proprio come devi scegliere il pennello più adatto quando realizzi un trucco occhi a seconda della consistenza dell’ombretto, nello stesso modo dovrai porre attenzione allo strumento del quale ti servi quando decidi di applicare il gel sopracciglia. Infatti a seconda della texture e della pigmentazione del prodotto potrai trovarti di fronte a due alternative:

  • Pennellino angolato: l’utilizzo di questa prima tipologia di pennellino è fondamentale in quanto consente sia di preparare le sopracciglia prima della stesura del prodotto sia di conferire un effetto naturale. Grazie alla sua peculiare angolatura, aiuterà a definire i contorni dell’arcata e soprattutto a donare un effetto magnetico al tuo sguardo.
  • Spazzolino: questa seconda tipologia di pennellino è perfetto se vuoi definire e fissare le sopracciglia senza doverle “rinfoltire” con un gel colorato. Il risultato è non solo naturale, ma ti permette anche di evitare la percezione di staticità che spesso la normale matita conferisce.

Colore e volume con il gel sopracciglia

Sebbene alcuni prodotti presenti sul mercato abbiano una texture trasparente volta solo a fissare le sopracciglia, altri vantano formule pigmentate per riparare ai piccoli danni da pinzetta o riempire alcune zone più rade. Oltre a colmare i buchi, il gel sopracciglia volumizzante ne aumenta lo spessore, facendo sembrare le sopracciglia più folte e sane.

Che siano sottili o folte, chiare o scure, una cosa è certa: pettinare e ridisegnare le proprie sopracciglia è uno step obbligatorio per la creazione di un trucco perfetto; del resto, anche il make-up più originale e curato, se accompagnato da sopracciglia in disordine, perde tono e freschezza.

Sguardo perfetto

Dunque quali sono tutti gli escamotage per ottenere uno sguardo perfetto? Segui tutti gli step, per rendere le tue sopracciglia impeccabili con entrambe le tipologie di gel per sopracciglia (quello trasparente e quello colorato) :

  • 1. Applica il gel trasparente seguendo la direzione in cui crescono i peli; puoi usare lo spazzolino che trovi in dotazione o un altro pettinino;
  • 2. Pettina la parte interna delle sopracciglia verso l’alto, la parte mediana verso l’esterno e l’estremità verso il basso;
  • 3. Passa al gel colorato dotato di un pennello angolato sottile e applicalo lungo il bordo inferiore delle sopracciglia;
  • 4. Delinea il bordo superiore del sopracciglio, con tratti brevi e leggeri, per un look sempre al naturale. Attenta a non uscire dal sopracciglio, se non vuoi indurire troppo i tuoi lineamenti.

Sopracciglia come Meghan Markle: Brow setter (la nostra scelta)

Fin dal fidanzamento con il principe Harry, Meghan Markle è diventata una tra le maggiori influencer nell’ambito della moda e della cosmesi. Tra i trend lanciati dalla neo Duchessa abbiamo ad esempio le lentiggini, che punteggiano il suo viso e che tutte cercano di riprodurre attraverso matite colorate o tramite tattoo.
Questa estate, al Royal Ascot, a finire sotto la luce dei riflettori sono state le sopracciglia molto definite di Mrs Markle, ottenute tramite una tecnica beauty che è stata soprannominata Brow Setter, prendendo ispirazione dall’icona del cinema di Colazione da Tiffany, Audrey Hepburn.

Naturali, folte e ben definite, le Audrey Brows di Meghan sono state create dalla brows stylist Sherrille Riley: le sue sopracciglia sono dritte, ma risultano rialzate nella parte finale, proprio come quelle della Hepburn. In un’intervista, l’estetista Riley ha spiegato come
ha lavorato sulle sopracciglia della Duchessa: partendo dalla tecnica del threading (che prevede la rimozione dei peli tramite fili di cotone intrecciati tra loro per tirare i peli alla radice), la stylist ha utilizzato la pinzetta per ridefinire le arcate e renderle più ordinate. In seguito, ha utilizzato una matita colorata dal colore terra per poi concludere con l’illuminante sotto l’arcata e il gel fissante per sopracciglia.

Anche tu vuoi avere le Audrey Brows? Abbonati subito alla box Christmas Party per ricevere il Brow setter di Beauty Edit Mayfair!