Pelle secca: rimedi naturali contro prurito, rossori ed irritazioni
Pelle secca: rimedi naturali contro prurito, rossori ed irritazioni

Pelle secca: rimedi naturali contro prurito, rossori ed irritazioni

Prevenzione e trattamenti: prendersi cura della propria cute in maniera naturale e sana, con una dieta equilibrata, senza ricorrere a farmaci

di - 19 novembre 2020

La pelle secca è una particolare condizione nella quale la pelle viene a trovarsi caratterizzata da una ridotta percentuale di acqua e sebo nello strato superficiale dell’epidermide. Una pelle secca ha, quindi, come tratti principale la disidratazione, l’essere ruvida e dal profilo fragile e irregolare. Nonostante questi aspetti comuni, non tutte le pelli secche sono uguali: il grado di secchezza può infatti cambiare a seconda del tipo di pelle e di altre caratteristiche specifiche.

Tra i fattori negativi connessi ad una pelle secca ci è certamente la tendenza a un precoce invecchiamento della pelle, con la comparsa delle famose righe d’espressione e delle zampe di gallina attorno agli occhi.

Le cause che concorrono ad avere una pelle secche sono molteplici: innanzitutto giocano un ruolo fondamentale gli eventi climatici e quindi un’eccessiva esposizione ai raggi del sole e ad un riscaldamento eccessivo, cosi come lo stare troppo a contatto con l’aria condizionata, il freddo ed il vento. Incidono molto anche altri aspetti come la predisposizione genetica, l’uso eccessivo di alcuni farmaci come quelli diuretici o a base di ormoni, lo stress e, infine la presenza di patologie allergiche quali l’ipotiroidismo, l’ittiosi e la psoriasi. Analizziamo più nel dettaglio alcuni aspetti che caratterizzano chi ha una pelle secca, soffermandoci anche sulle cause e i possibili rimedi naturali.

Pelle secca: le cause

La pelle secca è causata da un insieme di fattori esterni e interni: analizzare e conoscere l’insieme di queste cause può essere molto importante per prevenire e trattare la secchezza della pelle.

La pelle si caratterizza per essere dotata delle funzione di produzione di sostanze definite igroscopiche: queste sostanze sono fattori di idratazione naturale che hanno la capacità di trattenere l’acqua. Quando questo sistema risulta danneggiato, ecco che la pelle inizia a perdere di idratazione e ad essere soggetta al fenomeno della secchezza. I fattori che causano questa situazione possono essere esterni e interni: vediamoli insieme.

Tra i fattori esterni possiamo citare:

  • fattori ambientali, dovuti all’esposizione eccessiva e prolungata a fonti di calore, raggi UV e fonti di aria fredda
  • l’uso eccessivo di prodotti per la cura delle pelle
  • il ricorso a farmaci particolarmente invasivi che, come effetto collaterale causano secchezza delle pelle.

I fattori definiti interni sono:

  • fattori genetici, quindi la naturale predisposizione biologica a fenomeni di secchezza della pelle
  • cambiamenti ormonali, a seguito di una gravidanza o della menopausa
  • invecchiamento della pelle dovuto all’età
  • una dieta priva dei giusti nutrimenti per la pelle, quali gli acidi grassi insaturi e le vitamine C ed E in particolare.
Jalacyn Cosmeceutical

Crema Giorno Anti age

4435

ANTI AGE DAY CREAM è l'incontro tra la più ricercata scienza botanica e la più innovativa tecnica cosmeceutica, formulata per donare alla pelle quella luminosità che ogni donna merita. Gli estratti naturali provenienti dall’Amazzonia supportano in maniera specifica l’attività del complesso JALACYN C

Aggiungi

Rimedi naturali per le pelle secca del viso

Per rimediare alla pelle secca del viso, la regola principale è quella di svolgere un’accurata azione di prevezione dalla secchezza cutanea: questa è possibile mantenendo la pelle sempre ben idratata, utilizzato prodotti con proprietà emollienti, bere acqua nel corso della giornata e seguire un’alimentazione ricca di fibre, frutta e verdura.

Oltre poi a svolgere un efficace azione di prevenzione nei confronti del caldo e del freddo, vi sono una serie di rimedi naturali per combattere la pelle secca.

L’alimentazione è il principale rimedio naturale contro la secchezza della pelle: consumare infatti cibi ricchi di omega 3 e omega 6 rafforza le membrane cellulari e aiuta a ridurre la perdita di acqua. Molto importante è anche introdurre nella dieta alimenti ricchi di vitamine A, B ed E quindi alimenti quali il burro, i formaggi e le uova, ma anche frutta secca, legumi e riso.

Al fine di assicurare la giusta idratazione alla tua pelle, molto importante è anche il ricorso a maschere naturali, che possono essere comodamente preparate anche a casa. Soluzioni centrifugate a base di panna liquida, cetriolo e zucchine, applicate sulla pelle per 20 minuti rappresentano un vero toccasana contro la pelle secca. Cosi come anche il ricorso a creme con funzioni emollienti a base di oli vegetali, quali l’avocado, la canapa, l’olio di palma e preparati a base di burro di karitè.

Il miele, infine, rappresenta un ottimo emolliente e lenitivo per la pelle, quindi i prodotti di cosmetica a base di miele sono i migliori per combattere e prevenire la secchezza.

Pelle secca e screpolata

pelle secca rossori

Un eccessivo grado di secchezza della pelle può causare, nel corso del tempo, fenomeni di screpolatura della pelle. Questo fastidioso inestetismo dovuto ad un’eccessiva disidratazione può essere contrastato con dei piccoli e semplici accorgimenti. Ecco quali:

  • evitare il contatto eccessivo con l’aria secca
  • non trascorrere troppo tempo a contatto diretto con l’acqua calda della doccia
  • usare protezioni specifiche come i guanti e la sciarpa
  • indossare abiti realizzati in tessuti naturali di cotone e seta e non di lana che, anche se naturale, tendono ad irritare la pelle
  • bere regolarmente durante il corso della giornata

Pelle secca e brufoli: beauty routine e rimedi

Sebbene la maggior parte delle persone associ la comparsa dei brufoli alle pelli grasse, nella realtà la secchezza della pelle è fisiologicamente più adatta alla formazione dei brufoli. Eccessivi sbalzi di temperatura esterna, l’uso di prodotti di cosmetica aggressivi, lo stress e una cattiva alimentazione, infatti, sono tutti fenomeni che connettono la pelle secca all’insorgenza dei brufoli.

Tuttavia la comparsa dei brufoli su di una pelle secca può essere risolta attraverso una cura costante e quotidiana della tua pelle. Come prima regola, occorre detergere mattina e sera la pelle con prodotto delicati, con pH fisiologico e senza agenti irritanti. Successivamente è buona norma applicare una crema specifica, indicata per combattere i brufoli sulla pelle secca: ciò al fine di assicurare alla tua pelle l’idratazione di cui ha bisogno unita all’efficacia di un’azione di contrasto alla crescita dei brufoli.

Jorgobé

Maschera Scrub Rivitalizzante

2621

Refreshing Scrub Mask è sia una crema scrub esfoliante che una maschera viso detergente profonda in un unico prodotto. Il suo utilizzo multifunzionale rende più facile la gestione della pelle grassa e impura, semplificando la tua routine di cura della pelle a un solo processo di pulizia. La sua form

Aggiungi

Prurito e pelle secca: rimedi

La pelle secca è spesso causa dell’insorgenza di un fastidioso prurito che, se non è trattato in maniera adeguata, può procurare forti e gravi irritazioni. I rimedi al fine di prevenire il prurito e trattarlo laddove compare possono essere diversi: come prima regola fondamentale occorre evitare di utilizzare detergenti e saponi aggressivi e quindi preferire l’uso di prodotti a base di latte detergente. Non fare bagni o docce troppo prolungate, cosi da evitare l’eccessiva esposizione della pelle all’acqua calda o fredda.

Per lenire la sensazione di prurito al momento della comparsa, puoi fare ricorso all’applicazione di una crema con proprietà idratanti ed emollienti, in particolare dopo aver fatto il bagno o la doccia. In presenza di sensazioni forti di prurito, particolarmente indicate sono le creme a base di lipidi lamellari e provitamina B5, le quali sono indicate per le loro proprietà di ripristino della barriera protettiva cutanea. Laddove i rimedi naturali dovessero risultare scarsamente efficaci, si può sempre scegliere per un breve trattamento farmaceutico, a base di farmaci antistaminici e cortisonici da assumere sottoforma di crema o per uso orale. Localmente, infine, è possibile applicare dei piccoli impacchi di acqua fresca, che danno una piacevole sensazione di sollievo dal prurito eccessivo.

Pelle secca delle gambe e come curarla

Anche sulle gambe può verificarsi il fenomeno della secchezza della pelle. Questo si verifica maggiormente nei mesi freddi quando nell’aria c’è un minore livello di umidità. La pelle secca delle gambe è un fenomeno che può comparire ad ogni età, e presentare gli stessi sintomi che si verificano sulla pelle del viso: secchezza, pelle ruvida e screpolatura. In casi gravi, la secchezza della pelle delle gambe può dare luogo ad eruzioni cutanee e fastidiosi pruriti.

pelle secca gambe

Come nel caso della pelle del viso, anche per la pelle della gambe, la secchezza si può prevenire e combattere con piccoli accorgimenti e cambi di routine quotidiana. Innanzitutto è buona norma non fare bagni o docce troppo prolungate e soprattutto utilizzare acqua tiepida. Evitare, in questi casi, l’uso di saponi aggressivi ma cercare di comprare prodotti appositamente realizzati per pelli sensibili, ricchi di agenti e proteine con sostante emollienti ed idratanti. Subito dopo aver fatto il bagno o la doccia, è necessario applicare un’apposita crema idratante, ricca di olii naturali con proprietà emollienti e vitamine B ed E che aiutano la naturale idratazione della pelle.

In presenza di una forte sensazione di bruciore e di prurito non bisogna mai grattarsi ma fare dei piccoli impacchi di acqua fredda andando a comprimere il punto di maggior prurito cosi da poter avere un’immediata sensazione di sollievo. Occorre inoltre prestare attenzione ai prodotti che si utilizzano per lavare i capi d’abbigliamento, evitando detersivi che siano troppo aggressivi, senza profumo e soprattutto eliminando gli ammorbidenti che sono ricchi di sostanze che favoriscono la secchezza della tua pelle.

abbigliamento pelle secca

Anche gli indumenti giocano un ruolo fondamentale nella comparsa del fenomeno della secchezza della pelle delle gambe: in particolar modo gli indumenti aderenti, sintetici e stretti.

Irritazioni e rossori sul viso

Sarà capitato anche a te di avere alle volte la pelle arrossata o irritata: il più delle volte questa sensazione è stata passeggera, dovuta magari ad un eccessivo sbalzo termico soprattutto durante i mesi invernali. Può capitare, tuttavia, che la sensazione di rossore e irritazione sia persistente nel tempo e allora in questo caso occorre prestare attenzione e intervenire prontamente.

Il rossore e l’irritazione cutanea possono sorgere per diverse cause:

  • cause patologiche, connesse alla presenza di dermatiti, psoriasi e altre infiammazioni della pelle
  • cause non patologiche, dovute ad un’eccessiva esposizione al caldo o al freddo, derivanti dalla depilazione o dalla rasatura, dall’uso di cosmetici particolarmente aggressivi o da una cattiva alimentazione priva di sostanze e vitamine nutrienti per la pelle.

In tutti questi casi, i fenomeni di arrossamento e irritazione connessi, possono essere curati e trattati attraverso il ricorso a rimedi naturali e prodotti specifici.

Tra i rimedi naturali puoi trovare sicuramente benessere e sollievo nell’utilizzo di composti e impacci a base di aloe vera, caratterizzata da efficaci proprietà emollienti e nutritive, nonchè dal ricorso ad oli a base di rosa mosqueta, che aiuta a reidratate la tua pelle.

Il ricorso anche a bagni tiepidi o impacchi freddi, è in rimedio particolarmente indicato per combattere e contrastare localmente l’insorgere di fastidiosi pruriti, gonfiori e arrossamenti che, se non trattati adeguatamente, possono provocare bruciori e irritazioni gravi. Vi sono poi, infine, numerosi prodotti specifici per la cura e il trattamento della pelle arrossata e irritata, in grado di svolgere una doppia azione di pulizia del viso e di idratazione della pelle grazie al mix di vitamine di cui sono caratterizzati.

Jorgobé

Crema Viso Equilibrante al White Tea

2218

White Tea Balancing Cream è una crema pluripremiata e multifunzionale per tutti i tipi di pelle. La crema può essere utilizzata come crema da giorno leggera, purificante e idratante, crema da notte correttiva e maschera idratante intensiva. La sua formula intelligente è stata progettata per riequili

Aggiungi
Cyber Monday Abiby!!!
SCOPRI L'OFFERTA
Abiby Beautybox