Pelle scottata dal sole? I rimedi naturali per non dire addio alla tintarella
Pelle scottata dal sole? I rimedi naturali per non dire addio alla tintarella

Pelle scottata dal sole? I rimedi naturali per non dire addio alla tintarella

Nonostante tutte le precauzioni, l’attenzione nell’applicare la protezione solare e l’uso scrupoloso del doposole vi ritrovare con la pelle scottata e arrossata dal sole? Niente panico, i rimedi naturali vi aiuteranno a tornare ad abbronzarvi e a preservare il colorito!

Cute arrossata, calda e magari leggermente spelata sono sintomi che non lasciano dubbi: la pelle è stata scottata dal sole e avete bisogno dei migliori rimedi per valorizzare al meglio la vostra abbronzatura. L’azione dei raggi ultravioletti, infatti, può provocare fastidiose scottature solari che possono pregiudicare la tintarella, nonché la possibilità di tornare velocemente ad abbronzarvi.

Contro la pelle scottata dal sole, però, i rimedi naturali sono un vero portento e vi aiuteranno a raffreddare la pelle e alleviare il fastidio, aiutandovi a mantenere la cute idratata e fresca. Ovviamente, prima di affidarvi a bagni rinfrescanti, impacchi lenitivi e rimedi della nonna per la pelle arrossata dal sole, è importante valutare la gravità della scottatura e rivolgersi a un medico in caso di eritemi, bolle o febbre. E se il problema principale legato all’ustione è la pelle cadente e scottata dal sole, ricordate che i rimedi naturali giusti sono esfolianti e altamente idratanti per aiutare l’epidermide a rigenerarsi. Come curare le scottature solari, dunque? Ecco tutto quello che dovete sapere!

Rimedi pelle scottata dal sole: i bagni rinfrescanti con aceto di mele

Contro la pelle scottata dal sole, i rimedi migliori sono a base di ingredienti lenitivi, da sciogliere nell’acqua per ottenere tutti i benefici di un bagno tiepido con cui alleviare pizzicore e bruciore. Provate, ad esempio, a unire all’acqua del bagno un bicchiere di aceto di mele per disinfettare la pelle bruciata dal sole e alleviare il fastidio. Questo ingrediente, inoltre, è ottimo per stimolare la produzione di melanina e dunque permettervi di mantenere intatta la vostra abbronzatura.

scottature-da-sole-rimedi-aceto-di-mele

L’aloe vera è il doposole migliore per lenire la pelle dopo una scottatura

Il gel di aloe vera è il vostro miglior alleato per la pelle scottata dal sole, che ha bisogno di rimedi efficaci e dall’azione rinfrescante e veloce per tornare a splendere grazie alla tintarella. Per ottenere il vostro doposole naturale, iniziate cogliendo una foglia di aloe e aprendola a metà per estrarne la polpa, da spalmare come un gel sulle aree arrossate. Tra i rimedi per la pelle scottata dal sole, l’aloe è perfetta anche contro eritemi e irritazioni grazie al suo potere lenitivo e rigenerante.

scottature-da-sole-rimedi-aloe

Bicarbonato e farina d’avena offrono un bagno lenitivo perfetto

La ricetta è molto semplice: acqua tiepida, mezzo bicchiere di bicarbonato di sodio e uno di farina d’avena. Sono proprio questi, infatti, gli ingredienti perfetti per ammorbidire la cute e alleviare il rossore, nonché il fastidio provocato dalla scottature da sole. Ideali per lenire il dolore, disinfettare la cute e regalarle ottime proprietà emollienti, la combinazione di questi ingredienti è il perfetto rimedio contro la pelle scottata dal sole per evitare secchezza e desquamazione, specialmente se abbinata a un impacco idratante.

scottature-da-sole-rimedi-bicarbonato

L’impacco con yogurt e cetriolo adatto a lenire corpo e viso

Se avete bisogno di calmare e rinfrescare una zona piuttosto estesa, la soluzione giusta è utilizzare un composto di yogurt bianco e cetriolo, facile da spalmare e dall’azione altamente idratante. Ottimo tra i rimedi per la pelle scottata dal sole, è anche semplicissimo da preparare: iniziate frullando la polpa di un cetriolo con due cucchiai di yogurt e aggiustate le quantità fino ad ottenere un composto cremoso e facile da stendere. Lasciatelo riposare per qualche minuto, poi, rimuovetelo con dell’acqua fresca.

scottature-cetriolo

Se avete bisogno di rimedi che agiscano sulle macchie della pelle scottata dal sole, utilizzate semplicemente l’acqua ottenuta frullando il cetriolo e applicatela con un batuffolo di cotone sulle zone arrossate e macchiate.

Per la pelle scottata dal sole i rimedi con tè verde sono l’ideale

La prima cosa da fare quando si tratta di curare la pelle scottata dal sole è trovare rimedi naturali che possano calmare e alleviare la sensazione di bruciore. Ecco perché il tè verde è la soluzione giusta per realizzare un impacco lenitivo da applicare sulle zone interessate dalla scottatura o per un bagno rinfrescante. Dopo aver preparato una tazza di tè e averla fatta raffreddare completamente, usatelo per delle spugnature sull’area scottata o applicate le bustine direttamente sulla pelle per un effetto shock.

scottature-da-sole-rimedi-tè-verde

Le patate sono tra i rimedi per la pelle scottata dal sole più inaspettati (ed efficaci)

Vi serve un rimedio della nonna davvero ottimo aiuto contro le scottature solari dolorose? Provate con le patate, note per il loro potere antidolorifico e perfetto per ridurre l’infiammazione. Potete utilizzarne il succo e la buccia o tagliarle a fette e applicarle direttamente sulla cute: in ogni caso, per la pelle scottata dal sole è uno dei rimedi migliori per decongestionare la zona e ridurre il prurito, tipico della sovraesposizione solare. Bastano 20 o 30 minuti per avvertire immediatamente sollievo e, se riapplicate con costanza, potranno davvero aiutarvi a sentirvi meglio.

scottature-da-sole-rimedi-patate

Abbonati subito ad Abiby!
Per te subito 10€ di sconto Scopri di più
Abiby Beautybox