Trucco e abbronzatura: la guida step by step al makeup perfetto!

by 22 giugno 2021
Trucco e abbronzatura: la guida step by step al makeup perfetto!

Esaltare l’abbronzatura con il trucco è doveroso dopo tante ore passate sotto il sole! Come valorizzare la tintarella per ritornare abbronzatissime in ufficio? Ecco tutto quello che dovreste sapere sul vostro makeup per l’abbronzatura.

Dopo intere giornate passate sotto il sole, esaltare l’abbronzatura con il trucco è imperativo! La prima cosa da fare, ovviamente, è prendersi cura della pelle attraverso una scrupolosa skincare: il viso, infatti, è la parte del corpo che tende a scolorire più velocemente e, proprio per questo, il trucco deve valorizzare al meglio l’abbronzatura, facendola tornare a splendere. Purtroppo, per un trucco a prova di abbronzatura non potrete utilizzare i vostri cosmetici preferiti, ma dovrete adattare il makeup al vostro nuovo colorito dorato. D’altra parte, non potrà che essere la pelle la vera protagonista di qualsiasi trucco da abbronzate e, per questo, la scelta migliore è puntare su un makeup-no-makeup molto leggero, con qualche tocco di colore unicamente su occhi e labbra.

trucco-abbronzatura-illuminante

Durante l’estate la pelle acquisisce un colorito bruno e dorato e truccare il viso diventa sempre più complesso. Infatti, oltre alla variazione nella pigmentazione della carnagione, il caldo e l’afa rendono piuttosto complicato applicare sulla pelle prodotti pesanti e dalla texture ricca come ad esempio il fondotinta. Allo stesso modo utilizzare sul volto creme idratanti e protezioni solari risulta essenziale. Per questa ragione le aziende cosmetiche hanno introdotti sul mercato sieri e creme colorate in grado di assolvere entrambe queste funzioni: uniformare l’incarnato e proteggere la pelle dai raggi UV. Non solo, per far risaltare il colorito è possibile utilizzare ombretti metallici, mascara colorati, illuminante e molto altro ancora. Se desideri realizzare un makeup per l’estate che ti permetta di esaltare il colorito dorato e dare luce al volto potrai seguire alcune semplici regole che ti consentiranno di ridefinire i lineamenti e donare un tocco glamour al tuo look in modo semplice e naturale. Perché la tintarella è perfetta per osare con un po’ di colore, no?

Beauty news ogni settimana?
Iscriviti alla newsletter di Abiby e ricevi subito il 15% di sconto sul primo piano semestrale. Per maggiori informazioni consulta la Privacy Policy.

1. Trucco e abbronzatura si armonizzano a partire dalla base

La prima cosa da considerare quando si tratta di trovare il trucco giusto per valorizzare l’abbronzatura è che la pelle potrebbe soffrire della “sindrome da rientro” e dover fare i conti con imperfezioni e brufoletti. Dopo aver uniformato la base con un prodotto leggero e la corretta skincare, potrete dedicarvi  ad un leggero contouring, che scolpisca il volto. Anche in questo caso, ovviamente, fate attenzione a scegliere un colore che possa esaltare la tintarella e mettere in risalto gli zigomi.

trucco-abbronzatura-base

Fondotinta? NO grazie

Quando la pelle è abbronzata il fondotinta non è affatto necessario. Non solo, caldo e afa non fanno altro che appesantire la pelle. Tuttavia per dare all’incarnato un aspetto uniforme è possibile utilizzare alcuni prodotti per creare una base trucco perfetta. In primo luogo è possibile utilizzare una BB cream con fattore di protezione UV e un correttore oppure un siero colorato. In questo modo è possibile svolgere una doppia funzione: idratare la pelle e conferire al volto un colorito uniforme e sano. In questo caso è essenziale acquistare un prodotto scegliendo accuratamente la nuance più giusta. La pelle abbronzata varia spesso di colorazione e per questo può essere complicato acquistare il giusto siero o la BB cream più adeguata. Per fare ciò è consigliabile rivolgersi ad una profumeria per testare il prodotto direttamente sul viso comprando la tonalità migliore. A differenza dei classici fondotinta, questi cosmetici più leggeri possono essere applicati semplicemente con i polpastrelli come fossero una normale crema viso oppure, per dare un effetto ancor più naturale, è possibile utilizzare una spugnetta bagnata per tamponare una piccola dose di prodotto in maniera ancor più uniforme.

2. Terra e illuminante per giocare con l’effetto shimmer

L’abbronzatura tende a rendere il viso più opaco, ecco perché nel vostro beauty-case vacanze non dovrebbe mancare l’illuminante, da utilizzare per guidare la luce esattamente dove potrà aiutarvi a scoprire il viso e valorizzare l’abbronzatura con il trucco. Basta una pennellata leggera sulla punta del naso, sugli zigomi e sulle tempie per aggiungere i bagliori giusti. Come scegliere i riflessi perfetti? Provate un illuminante dorato o bronzo se siete davvero molto abbronzate, ma optate per un color champagne o leggermente rosato in caso contrario.

Quanto alla terra abbronzante è la vostra miglior alleata per un trucco per abbronzatura davvero impeccabile: potete utilizzarla per sostituire la cipria, ma anche per regalare un finish shimmer a tutto il viso, stendendone un velo leggero su guance, fronte e naso.

Illumina i punti giusti

dewy illuminante abbronzatura

Così come il contouring anche l’utilizzo dell’illuminate  con la tecnica dell’ highlighting può aiutarti nel dare tridimensionalità e luce al viso. Per farlo ti basterà sfumare il prodotto (sia esso in crema o in polvere) sugli zigomi, sul naso, nel cosiddetto arco di cupido e appena sotto l’arcata sopraccigliare. L’illuminante, infatti, ti permette di esaltare l’abbronzatura ed i lineamenti senza utilizzare numerosi prodotti. Tuttavia è bene dosarlo al meglio.

Non tutti gli illuminanti hanno la stessa scrivenza e soprattutto sulla pelle abbronzata sono più visibili. Pertanto, per evitare di ottenere un effetto poco naturale è consigliabile stratificare il prodotto cominciando con piccole quantità per poi aggiungere dove lo si desidera. Anche per l’illuminate è preferibile sceglierne uno dal sottotono dorato o bronzo affinché si accordi meglio all’abbronzatura. Non solo, se si sceglie di utilizzare questo prodotto dovrai altresì prestare attenzione al blush e agli ombretti.

3. Il blush per un trucco adatto all’abbronzatura

Trucco e abbronzatura devono andare di pari passo, anche quando il colorito inizia a svanire. Il viso, infatti, tende a scolorirsi più velocemente rispetto al corpo e per questo è necessario un sapiente uso del blush per mantenere intatta la tintarella.

trucco-abbronzatura-blush

Scegliendo un fard rosato o leggermente aranciato, infatti, potrete ricreare lo stesso effetto che otterreste rimettendovi al sole. Come? Applicate un velo di colore sulle guance e sul ponte del naso e potrete scaldare l’incarnato senza fatica, esaltano l’abbronzatura con il makeup.

L’abbronzatura appiattisce il volto, esalta i lineamenti

L’abbronzatura dona senza dubbio un colorito caldo e salubre. Tuttavia, spesso questa camuffa le ombre naturali del viso appiattendo i lineamenti. Per questa ragione, è importante sottolineare con il contouring gli zigomi, il naso, il mento e tutte le aree del viso generalmente ombreggiate. In questo modo restituirai immediatamente tridimensionalità. Non solo, utilizzando un blush caldo, potrai inoltre creare un effetto ancor più naturale, o reallizare il trucco dewy. Per il contouring potrai scegliere prodotti in crema o in polvere.

Tuttavia, dovrai individuare con attenzione la giusta nuance e sfumare accuratamente il prodotto per evitare di creare chiazze e aloni scuri. Per ciò che concerne il blush potrai anche in questo caso sceglierne uno in crema, in polvere o in stick. Sarà però fondamentale non abbondare e soprattutto individuare una tonalità in accordo con la pelle abbronzata. Le più indicate sono quelle calde come il color pesca. Per realizzare il contouring ed esaltare i lineamenti occorrono:

  • stick o prodotti in crema per contouring
  • spugnetta o pennello da viso
  • blush in polvere o in crema sulle tonalità del pesca
  • pennello da blush.

4. Trucco occhi per la pelle abbronzata

Uno degli indiscutibili vantaggi dell’abbronzatura è che permette di osare con il trucco occhi, giocando con smokey-eyes colorati e floating liners grafici e di tendenza. Tra le sfumature più belle per l’estate e per la pelle abbronzata, il giallo è l’ideale per chi desidera un makeup originale per valorizzare le iridi castane, mentre viola, rosso e rosa possono mettere in risalto gli occhi verdi e azzurri.

trucco-abbronzatura-occhi

Non amate i colori forti? Scegliete un trucco nude per le palpebre, giocando con sfumature dorate o nei colori della terra e azzardate unicamente con il mascara, magari provandolo in versione colorata.

Punta su glitter e ombretti metallici per gli occhi

Come accennato, utilizzare prodotti shimmer o glitterati permette di esaltare l’abbronzatura e donare freschezza al viso. Oltre alla base, infatti, questo è applicabile anche per il make-up occhi. Potrai infatti realizzare trucchi semplici per gli occhi utilizzando ombretti in crema shimmer o leggermente glitterati ottenendo il cosiddetto effetto glowy (o bagnato).

ombretti glitter abbronzatura

Con un solo prodotto, dunque, è possibile ottenere un makeup fresco, elegante e leggero, ideale per esaltare il colorito dorato ottenuto in spiaggia. In alternativa potrai preferire anche gli ombretti metallici, sempre in crema, per donare luminosità allo sguardo e all’incarnato. Il segreto è quello di scegliere ombretti con una bassa pigmentazione oppure sfumare accuratamente quelli molto carichi. Solo in questo modo, infatti è possibile evitare un effetto pesante e disarmonico. Un suggerimento può essere quello di utilizzare un blush in crema sia sugli zigomi che come ombretto e gloss. L’effetto sarà molto naturale, sofisticato e leggero, perfetto quindi per esaltare l’abbronzatura.

Puoi osare con un mascara colorato

Se desideri realizzare un makeup semplice ma d’effetto potrai optare per un look estremamente nude arricchito da un mascara colorato. Blu, verde o viola, qualunque sia il tuo colore preferito potrai dare risalto all’abbronzatura utilizzando questo prodotto estremamente glamour.

mascara colorato abbronzatura

Per realizzare un trucco occhi con un mascara colorato ti servirà:

  • primer occhi
  • ombretto perlato bianco o rosa,
  • ombretto marrone freddo
  • pennello da sfumatura
  • pennello a penna
  • mascara colorato (blu, verde, viola).

Per prima cosa dovrai applicare una piccola dose di primer occhi su tutta la palpebra mobile distribuendo correttamente il prodotto con un polpastrello. A questo punto per dare luce al viso utilizza l’ombretto bianco perlato sfumandolo su tutta la palpebra mobile utilizzando l’apposito pennello. Durante questo passaggio dovrai prestare estrema attenzione a non prelevare troppo prodotto e a sfumarlo con precisione per evitare che si crei una macchia di colore che rovinerebbe l’effetto finale del makeup. Una volta completata questa fase dovrai dare profondità allo sguardo utilizzando l’ombretto marrone freddo e un pennello penna.

trucco mascara colorato con abbronzatura

Prelevando una piccola dose di prodotto basterà passare la punta del pennello all’interno della piega dell’occhio percorrendo il solco dall’angolo interno dell’occhio fino a quello esterno sfumando completamente la polvere affinché ne resti esclusivamente una leggera ombreggiatura. In ultimo, applica abbondante mascara del colore che più preferisci avendo cura di pettinare le ciglia verso l’esterno dell’occhio in modo che lo sguardo appaia fresco e radioso. Passa lo scovolino nella rima cigliare superiore e inferiore per incorniciare lo sguardo. Questo makeup si presta perfettamente all’utilizzo di qualunque mascara colorato. Tuttavia, se desideri conferire al look un aspetto più estroso e ricercato potrai utilizzare questa come base, utilizzare un eye-liner nella stessa nuance del mascara e completare il look con quest’ultimo prodotto.

5. I rossetti giusti per la pelle dorata e abbronzata illuminano il sorriso

L’abbronzatura rende i denti più bianchi e brillanti, ecco perché dovreste davvero dare una chance a colori accesi come rosso, corallo e rosa shocking, ma solo se non siete eccessivamente scure. Chi è molto abbronzata, infatti, dovrebbe preferire tonalità come beige o rosa chiaro in modo da non appesantire eccessivamente il look e creare un trucco in armonia con l’abbronzatura.

trucco-abbronzatura-rossetto

I nude, infatti, sono particolarmente adatti a chi ha un viso molto scuro e una tintarella intensa, mentre i rossi – aranciati e non – sono perfetti per intensificare un colorito dorato o addirittura solo rosato. In ogni caso, l’unica regola è scegliere toni vivaci e allegri e riservare rossetti bordeaux e violacei all’autunno.

rossetti accesi abbronzatura

Quando la pelle è abbronzata è sempre meglio utilizzare un rossetto dalle tinte accese ponendo il focus sulle labbra. Il classico rosso freddo, abbinato ad un occhio nude e mascara nero, è la soluzione ideale per una serata speciale o un aperitivo. Per il giorno e gli eventi informali è sicuramente più appropriato un rossetto dalle nuance rosate, anche acceso, ma pur sempre neutro. In questo modo, realizzando un mekeup luminoso e sofisticato sugli occhi, sarà possibile ottenere un effetto fresco e riposato. Un altro colore molto adatto all’estate è indubbiamente il fuxia. Anche in questo caso sulla palpebra dovrai utilizzare esclusivamente un ombretto leggero e luminoso per dare risalto al rossetto ed evitare che il look possa risultare eccessivo e pesante.

6. I migliori colori per truccarsi con l’abbronzatura

Per esaltare l’abbronzatura è utile utilizzare dei colori a contrasto. Il verde, impiegato come ombretto, è il colore ideale per esaltare le abbronzature dorate, anche quelle solo leggermente accennate. Questa tonalità si adatta perfettamente a tutti i colori di occhi e capelli. Più è intensa l’abbronzatura, più è possibile osare con il verde scuro, ma restando sempre sui toni dello smeraldo.

Altro colore al contrasto per esaltare l’abbronzatura è il blu: se hai la pelle olivastra e gli occhi scuri, opta per il blu elettrico; se hai la pelle ambrata e i capelli castani o biondi, meglio preferire l’azzurro, il turchese e il blu topazio. Se ami l’abbronzatura, ma non vuoi creare contrasti troppo netti, puoi utilizzare ombretti dalle tonalità calde, come l’oro, lo champagne, il rosa dorato, il caramello, il biscotto e il bronzo.

Scegli colori dal sottotono caldo

ombretto bronze abbronzatura

Per dare luce agli occhi potrai utilizzare ombretti in crema, in polvere o in gel dai sottotoni caldi. Bronzo, oro, terra di Siena, arancione e bordeaux possono essere applicati sulla palpebra o sfumati nella piega dell’occhio per dare risalto al colorito acquisito durante una giornata di sole. In base al proprio look e all’effetto che si desidera dare al makeup è possibile utilizzare colori più o meno luminosi, con effetto wet oppure ricchi di piccoli glitter che possano dare luce all’occhio. Il classico look estivo, semplice da realizzare e adatto a tutti gli occhi, prevede l’utilizzo di un ombretto in gel color bronzo.

Per realizzare questo trucco dovrai utilizzare:

Il procedimento è piuttosto semplice e consta in 3 semplici passaggi:

  • tamponare con il polpastrello una piccola dose di prodotto sulla palpebra mobile (per avere un effetto più leggero è possibile sfumare l’ombretto con un pennello da sfumatura);
  • con un pennello a lingua di gatto di piccole dimensioni, distribuire un ombretto bianco perlato nell’angolo interno dell’occhio e al di sotto dell’arcata sopraccigliare
  • per aprire lo sguardo e dare maggior risalto al viso dovrai applicare un abbondante dose di mascara nero sulle ciglia superiori e inferiori.

Bonus TIP: Tutorial trucco abbronzatura

Come truccarsi con l’abbronzatura? Con un make-up super luminoso che la esalta! Ecco come realizzarlo step by step.

  • Per prima cosa stendi sul viso una buona crema idratante per nutrire a fondo la pelle;
  • applica un correttore non troppo chiaro nella zona del contorno occhi per evitare l’effetto pelle ingrigita;
  • il fondotinta d’estate e con la pelle scura può anche essere evitato, ma se preferisci puoi utilizzare una BB cream o un fondotinta molto leggero;
  • applica un blush pescato sugli zigomi;
  • a questo punto è arrivato il momento di giocare con l’illuminante, stendilo sulla zona centrale del viso (fronte, naso e mento) per un effetto super glow;
  • definisci bene le sopracciglia con un prodotto apposito in gel;
  • con un pennello da sfumatura applica un ombretto matt marroncino nella piega dell’occhio;
  • stendi un ombretto color champagne su tutta la palpebra mobile;
  • applica sulle ciglia un bel mascara incurvante;
  • completa il make up con un rossetto di un colore sgargiante, o se preferisci un gloss.

Fonti immagini:
amazon.com
mmakeupa.blogspot.com
blog.pearlandcreek.com
trucco.goldinfonet.com
@claudianeacsu
weddingforward.com
@glambyroxy
@fabianadel
society19.com
maybelline.com

Chi siamo? Siamo Abiby

Abiby è il servizio in abbonamento che ti permette ogni mese di scoprire le migliori novità in ambito skincare, make-up e beauty con un’esperienza unica e a sorpresa.
Far parte della community Abiby significa scoprire prima degli altri quello che di nuovo c’è nel mondo della bellezza, testando nuovi prodotti con i giusti consigli su come usarli al meglio. E significa ricevere promozioni e offerte per brand esclusivi e all’avanguardia.
Leggi di più
Potrebbero interessarti