BB cream VS CC cream: scopri le differenze

by 8 dicembre 2018
BB cream VS  CC cream: scopri le differenze

Prendersi cura della propria pelle, attraverso precise accortezze e strategie di bellezza, è fondamentale per renderla luminosa, liscia e compatta.

La pelle del viso, infatti, è quella che necessita delle cure più attente, sia per il fatto che è più sensibile e delicata sia perché è certamente il primo “biglietto da visita” che mostriamo quando ci presentiamo in una dinamica sociale.

La cura del viso è fatta di tanti piccoli gesti che, se seguiti con attenzione e costanza, permettono di avere un volto a prova di stress, fatica ed età. Innanzitutto è bene detergere il viso sia al mattino che alla sera con i prodotti più adatti alla tipologia di pelle che si ha: per le pelli grasse, ad esempio, sarà bene utilizzare detergenti seboregolatori, per chi ha la pelle secca, invece, il consiglio è quello di utilizzare latti e gel detergenti che non rendano il volto ancora più secco, ma che anzi lo aiutino a mantenere idratazione e freschezza.

In secondo luogo, poi, è fondamentale utilizzare almeno una crema idratante per il viso, se non due differenti per la detersione mattutina e quella serale, anche questa adatta al tipo di pelle che si ha e da applicare subito dopo aver sciacquato il viso dopo averlo deterso. Infine, ci sono numerosi prodotti che possono aiutare la pelle ad essere sempre sana e luminosa, oltre alla buona pratica di fare una pulizia del viso di tanto in tanto per eliminare gli inestetismi come i punti neri e i pori allargati.

ISCRIVITA ALLA NEWSLETTER E SCOPRI IL TUO REGALO!
Iscriviti alla nostra newsletter e scopri subito come creare la tua box personalizzata ad un prezzo esclusivo! Entra nella community e ricevi in anteprima offerte esclusive e tutte le ultime novità del mondo Abiby. Per maggiori informazioni consulta la Privacy Policy.

Delle pratiche e funzionali sostitute della classica crema idratante sono la BB cream e la CC cream, due prodotti must have che assolvono a molteplici funzioni: dall’idratazione all’azione perfezionatrice del colorito del volto e fondotinta, fino alla prevenzione dai raggi solari (alcune di queste creme hanno una formula con spf 20).

Differenza tra BB cream e CC cream

BB cream e CC cream sono soluzioni ideali per incarnati a prova di selfie che non temono discromie e imperfezioni. Ma qual è la differenza sostanziale tra i due prodotti? Entrambi, come sai, hanno azione idratante e nutriente ma la CC cream è tecnologicamente più evoluta e offre una maggiore copertura dei piccoli difetti del viso. Potrai quindi nascondere come per magia brufoli e macchie della pelle, con una semplice applicazione e senza dover ricorrere ad alcun ritocco.

Resistente e dalla lunga tenuta, la CC cream è indicata per le pelli particolarmente grasse, miste e mature. La BB cream dalla texture più leggera, invece, idrata in profondità ma senza ungere o occludere i pori, motivo per cui potrai usarla anche in estate.

Che cos’è la BB cream

La bb cream coprente è, in sostanza, una crema per la pelle con effetti coprenti sulle imperfezioni e uniformanti sul colore. La sigla stessa BB sta per blemish balm, che significa infatti crema antiimperfezione.

trucco-abbronzatura-blush

Le creme BB sono state sviluppate per la prima volta in Germania da un dermatologo che desiderava un’unica crema in grado di proteggere e coprire la pelle dopo i trattamenti laser. Successivamente, la formulazione “tutto in uno” divenne un’idea entusiasmante in Corea del Sud per poi diffondersi in tutta l’Asia.

Le creme BB hanno iniziato a riempire gli scaffali dei negozi negli Stati Uniti nella primavera del 2011 per poi diffondersi davvero in tutto il mondo. Oggi, quasi tutte le maggiori beauty maison di bellezza producono una BB cream, da case farmaceutiche, a linee di cosmetici fino ad arrivare alle linee che vengono vendute solo nelle spa o negli studi medici. Secondo una ricerca di mercato, sebbene solo il 2% degli acquirenti di bellezza abbia acquistato una bb cream, quasi 4 su 5 di coloro che l’hanno fatto hanno affermato che compreranno nuovamente il prodotto.

L’azione della BB cream coprente unisce in sé sia quella idratante, tipica delle creme viso da giorno che nutrono in profondità la pelle, sia quella di opacizzare e formattare, creando un effetto anti lucidità e uniforme, caratteristico di fondotinta correttori: in poche parole, idrata e prepara il viso al trucco in un solo gesto! La BB cream per pelli grasse è un’altra tipologia specifica: la BB cream è infatti di per sè un prodotto a base oleosa, quindi tendenzialmente non adatto alle pelli grasse. Esistono però delle formule più leggere adatte anche a chi ha questo tipo di pelle.

BBcream

Questa tipologia di crema è l’ideale per chi ha una pelle del viso molto secca o tendente alla disidratazione, perché essendo molto idratante e tendenzialmente oleosa per le componenti che contiene, riesce a dare una naturale luminosità al viso e uniforma il colorito della pelle.
A seconda delle necessità di chi usa la bb cream e del colore della pelle, è possibile trovare diverse tipologie:

  • anti-age
  • con effetto lifting
  • con protezione solare di intensità differente
  • con effetto levigante
  • specifiche per pelli sensibili
  • ipoallergeniche
  • per pelli miste e grasse

È importante non pensare che dal momento che questo prodotto ha una doppia azione sia sostitutivo di un buon fondotinta. La differenza sostanziale tra BB cream e fondotinta infatti è che quest’ultimo, pur avendo una serie di caratteristiche e vantaggi che il primo non ha, manca fondamentalmente della componente idratante. Anche il migliore dei fondotinta, non può assolutamente sostituire l’idratazione che una crema viso può dare al volto.

applicazione bb cream

Peraltro, anche se la BB cream unisce in sé i due effetti, idratante e coprente, tipici di entrambi i prodotti, di certo non è abbastanza corposa e strutturata per fare da base ad un trucco molto pesante e che utilizza una molteplicità di prodotti, come il contouring o il baking – per questi tipi di make-up più “corposi” è meglio ricorrere a fondotinta, correttoreprimer. La BB cream infatti è pensata per coloro che vogliono mantenere un volto dall’aspetto nude, leggero e fresco, assicurandosi un colorito uniforme, senza però dover appesantire troppo la pelle – basta una toccata di rossetto se si vuole aggiungere un tocco in più di carattere a questo look basic. Il rossetto liquido è ideale: ecco qui la nostra guida per applicarlo senza sbavature.

BB cream: si adatta al colore della pelle?

La BB cream, per la sua versatilità, si adatta a tutte le tipologie di pelle. Dalla consistenza leggera e colorata è utile soprattutto per uniformare l’incarnato. Il risultato? Un’applicazione semplice a rapido assorbimento e un effetto super naturale. A media-bassa copertura, la BB cream va massaggiata sulle aree d’interesse fino a quando non si sarà completamente adeguata al colorito, riducendo le discromie causate da infiammazioni o dal freddo gelido della stagione invernale.

Vantaggi e svantaggi bb cream: come scegliere la BB cream migliore

Ebbene sì, nonostante la BB cream sia un prodotto così completo e funzionale, è bene ricordare che esistono anche alcuni svantaggi nell’utilizzo di una bb cream, vedremo qui insieme quali sono, così che tu possa scegliere la BB cream migliore e capire se è adatta ala tua pelle. Innanzitutto è bene specificare che esistono sul mercato numerosi tipi di crema colorata, ciascuno dei quali può essere utilizzato da chi ha una pelle secca, mista e grassa, con tendenza all’acne, con rossori, particolarmente sensibile al sole o con altre peculiarità. Il vantaggio indiscusso di una bb cream è il fatto di poter utilizzare un unico prodotto al posto di due: crema base idratante e fondotinta. Utilizzando una bb cream naturale, infatti, potrai saltare uno step e applicare direttamente la crema colorata sul viso deterso, per avere un effetto finale di idratazione e colorito uniforme, lasciando la pelle leggera e libera di respirare.

colorazioni bb cream cc cream

Dal momento, però, che la BB cream è una crema più oleosa rispetto alle semplici creme idratanti, non è particolarmente indicata per tutte coloro che hanno una pelle molto grassa. La BB cream, infatti, risulterà troppo oleosa e ungerà la vostra pelle che è già particolarmente lucida per sua natura. Inoltre, se avete una pelle con visibili imperfezioni sarà necessario scegliere: potrete comprare una BB cream coprente e tanto strutturata da coprire questi difetti oppure potrete optare per un fondotinta.

Esistono però alcune bb cream pelle grassa, specifiche appunto per questo tipo di pelle, che cercano di non appesantire la pelle con un effetto troppo untuoso. Queste tipologie, infatti, oltre a dare gli effetti di copertura e uniformità di pigmentazione della pelle, donano un effetto opacizzante che rende il volto più matt dal finish omogeneo, restringendo i pori e riducendo le imperfezioni.

Che cosa è la CC cream

La CC cream – color control cream – è originaria della Corea ed è stata sviluppata dalla originale BB cream, così popolare in Asia, pur essendo stata originariamente sviluppata in Germania. È una crema che nasce come prodotto con un effetto esclusivo o principale sulla pigmentazione del viso e non sulla sua idratazione. Pensata per rappresentare una evoluzione della bb cream, questo prodotto si è invece ritagliato la propria distintività rispetto all’altro, determinando così delle fondamentali differenze tra la BB cream e la CC cream.

Le consumatrici asiatiche amano le CC cream che danno un effetto traslucido. Molte la usano come primer correttivo colorato prima di applicare la bb cream per ottenere una finitura lucida e impeccabile. Le migliori cc cream variano ampiamente nella composizione: per questo quella che si adatta perfettamente alla pelle del viso di una persona non è detto che sia quella giusta per un’altra. Alcune sono progettate per fornire un livello simile di copertura alle BB cream, altre sono più una tinta che una crema-fondotinta e altre ancora sono probabilmente meglio usate come primer per la pelle sotto il fondotinta.

Principalmente, infatti, la differenza tra BB e CC cream è che la prima ha tra gli elementi che la compongono parti oleose che mirano a idratare la pelle fungendo da crema viso colorata, la CC cream, invece, non ha di certo come obiettivo principale l’idratazione della pelle del viso, ma mira quasi esclusivamente a uniformarne la pigmentazione, a discapito dell’idratazione. Ciò significa che questo prodotto sarà più adatto a chi ha una pelle mista e grassa, mentre la bb cream a chi ha una pelle secca.

La CC cream, inoltre, al momento della sua creazione, era stata pensata per pelli più agée, con necessità particolari. Le pelli mature, infatti, oltre ad essere affette più spesso da una perdita di luminosità dell’incarnato ed avere spesso un colorito grigio, è più probabile che manifestino macchie scure, difficili da coprire con una bb cream leggera. Con l’effetto più duraturo e coprente della cc cream le pelli mature potranno avere copertura e protezione dal sole e dall’ossidazione grazie al filtro solare e alle componenti antiossidanti.

fondotinta vs correttore

Vantaggi e svantaggi della CC cream

Come detto, la cc cream è un prodotto all-in-one per il trucco e la cura della pelle che contiene SPF, idratante e proprietà anti-età e fornisce una copertura pur essendo leggero sulla pelle. CC sta per color control, “correzione del colore” o “correttore della carnagione” e, come il nome descrive, copre davvero le macchie dell’età, persino la tonalità della pelle.

La validità di BB e CC cream è assolutamente indiscussa; entrambi i prodotti sono utili e possono essere utilizzati da una pluralità di soggetti con necessità diverse. Le differenza tra BB cream e CC cream possono essere anche spiegate dicendo che ognuna di esse è adatta ad un particolare tipo di pelle. Tra i vantaggi della CC cream, però, c’è il fatto che questo prodotto può essere utilizzato anche da chi ha una pelle da mista a grassa, dal momento che non sono presenti oli nella sua formulazione.

La CC cream, infatti, nasce principalmente per pelli dal colorito non uniforme, tendente al grigio e con macchie scure. La componente idratante è meno importante rispetto a quella uniformante di colore e predilige un’azione antiossidante e di difesa dai raggi UV.

Certamente ci sono dei soggetti o delle tipologie di pelle per i quali non è adatta una cc cream: ad esempio per le pelli molto giovani, con tendenza acneica o rossori è più vantaggioso utilizzare dei prodotti curativi oltre che coprenti, nonostante l’obiettivo della CC cream sia quello di donare compattezza e uniformità. Ciò che conta è sicuramente trovare la migliore CC cream per voi.

Migliori CC Cream

L’offerta sul mercato per le CC cream è svariata, tanto che spesso accade di non sapere dove sbattere la testa. In un panorama così articolato, le cose importanti da tenere a mente sono:

  • il tuo tipo di pelle
  • il colore che vuoi raggiungere con la CC cream
  • la tua fascia di prezzo

BB cream, CC cream o fondotinta?

Quante volte ti sarai chiesta se sia meglio optare per una BB cream, una CC cream oppure per il fondotinta!? Tante vero? In realtà si tratta di prodotti diversi la cui linea di confine è sempre più sottile. La scelta di un prodotto piuttosto che un altro dipende dalle esigenze della tua pelle.

BB cream e CC cream, infatti, rispetto al tradizionale fondotinta, hanno una texture pigmentata ma molto più leggera. La scelta dipende anche dai problemi dermatologici di cui è affetto il tuo viso: se hai delle piccole macchie diffuse opta per una buona BB cream; per coprire quelle scure e grandi, localizzate principalmente su mento e guance, opta per il fondotinta a coprenza media. Per risolvere un problema di brufoli ed impurità, invece, prediligi una CC cream.

Un altro fattore da tenere bene a mente è la durata. Se punti ad un make-up impeccabile per 12 ore dimentica la BB cream, perché la sua efficacia non va oltre le quattro ore. A confronto la CC cream risulta più efficace perfino di un fondotinta tipo skin tint, leggero e impalpabile, perché dalla formula leggerissima, ma super ricca di pigmenti che agiscono come una seconda pelle. Non commettere l’errore di usare un fondotinta pesante, perché rischieresti di occludere i pori.

 

Chi siamo? Siamo Abiby

Abiby è il servizio in abbonamento che ti permette ogni mese di scoprire le migliori novità in ambito skincare, make-up e beauty con un’esperienza unica e a sorpresa.
Far parte della community Abiby significa scoprire prima degli altri quello che di nuovo c’è nel mondo della bellezza, testando nuovi prodotti con i giusti consigli su come usarli al meglio. E significa ricevere promozioni e offerte per brand esclusivi e all’avanguardia.
Leggi di più
Potrebbero interessarti