Skincare routine estiva: la guida step by step facile da seguire

by 10 giugno 2019
Skincare routine estiva: la guida step by step facile da seguire

Non rinunciare alla skincare d'estate: ecco una routine facile da seguire, da abbinare alla tintarella

In estate non possiamo sottovalutare la skincare routine solamente perché ci trucchiamo di meno o perché passiamo più tempo lontani dallo smog e dalla luce blu del computer. Infatti, ogni vera amante della skincare annuirà a leggere queste parole: la vostra routine estiva deve essere pensata ad hoc rispetto alle necessità della vostra pelle. Oggi vi vogliamo consigliare una guida step by step veloce e facile da seguire, per una skincare routine estiva perfetta!

Mai sottovalutare la detersione

Ogni beauty routine che si rispetti parte ovviamente dalla detersione del viso, che deve obbligatoriamente seguire le proprie necessità ed il tipo di pelle. In estate è bene scegliere quindi prodotti leggeri e caratterizzati dalla texture schiumosa, perfetta per chi ha una pelle particolarmente sensibile.

Detersione del viso

Se avete una pelle particolarmente tendente a lucidità e sebo in eccesso, potete anche pensare ad una doppia detersione, con un agente schiumogeno e un detergente oleoso da usare in sinergia.

Scrub delicato per rimuovere la pelle morta

In molti in estate ammettono di evitare l’esfoliazione e non usare lo scrub, per paura che le micro particelle al suo interno (assolutamente di origine naturale per non inquinare i nostri mari) vadano a rimuovere la tintarella.

Procedere con una pulizia del viso profonda invece aiuterà la vostra pelle a rigenerarsi, e ad accogliere meglio gli step successivi della vostra skincare routine estiva… inoltre, vi abbronzerete meglio!

Mai dimenticare il tonico… ma attenzione agli acidi

Fino a qualche hanno fa il tonico era considerato uno dei prodotti meno usati nella skincare routine, e veniva sostituito molto velocemente. Questo accadeva perché fino a poco tempo fa il tonico non era altro che un composto di acqua e alcool che andava a disidratare la pelle. Oggi, tantissimi brand hanno fatto evolvere questo prodotto, che potremmo meglio definire
come lozione.

Applicare il tonico

Fondamentale da usare in estate nella vostra skincare routine , fate prò attenzione agli acidi al suo interno. Ad esempio l’acido Glicolico può essere fotosensibilizzante e macchiare la pelle in modo deleterio.

La crema viso può essere sostituita dal siero

Durante l’estate è difficile applicare una crema ricca e corposa, quindi è fondamentale cambiare prodotto andando a scegliere una crema viso idratante dalla texture leggera, fresca e in gel. Per il giorno è bene scegliere un prodotto che contenga al suo interno l’arricchimento della protezione solare con SPF superiore al +15. Se però non riuscite a sopportare la sensazione della crema sulla pelle, vi consigliamo di andare a idratare e proteggere la pelle con un siero.

Questi prodotti – spesso non capiti – possono essere degli ottimi sostituiti grazie ai loro principi attivi molto puri. Il siero può essere usato anche per alleggerire le creme viso particolarmente corpose.

Se amate il sole, non dimenticatevi del contorno occhi

Infine, l’ultimo step e prodotto che non potete abbandonare in estate e che dovete includere nella vostra skincare routine estiva è certamente il contorno occhi. Questo piccolo tubetto non deve essere mai abbandonato. Infatti la pelle della zona perioculare è molto sensibile e tende a seccarsi, soprattutto in estate. Vostro compito tenerla idratata e prendervene cura!

Chi siamo? Siamo Abiby

Abiby è il servizio in abbonamento che ti permette ogni mese di scoprire le migliori novità in ambito skincare, make-up e beauty con un’esperienza unica e a sorpresa.
Far parte della community Abiby significa scoprire prima degli altri quello che di nuovo c’è nel mondo della bellezza, testando nuovi prodotti con i giusti consigli su come usarli al meglio. E significa ricevere promozioni e offerte per brand esclusivi e all’avanguardia.
Leggi di più
Potrebbero interessarti