Radicali liberi: cosa sono e come contrastarli per una pelle perfetta
Radicali liberi: cosa sono e come contrastarli per una pelle perfetta

Radicali liberi: cosa sono e come contrastarli per una pelle perfetta

I radicali liberi, molecole ad alta reattività che se sono presenti in quantità eccessiva, possono creare danni anche gravi a livello cellulare oltre a procurare un invecchiamento rapido e quindi l'insorgere di rughe evidenti sul viso.

di - 5 giugno 2020

I radicali liberi sono elementi ossidanti che vengono prodotti dal metabolismo delle particelle di ossigeno, per cui dal processo della respirazione. I radicali liberi sono composti da uno o più elettroni spaiati e perciò si dicono liberi, questo particolare dettaglio fa sì che siano molto reattivi in quanto instabili. Per poter raggiungere la stabilità, i radicali liberi devono sottrarre un elettrone recuperandolo da altre molecole e questo ne provoca l’ossidazione. In tal modo questi elementi ottengono un numero di elettroni pari che quindi non risultano più spaiati e riescono a stabilizzarsi. Solitamente però, l’elettrone viene prelevato da un’altra molecola che quindi diviene instabile attivando un processo a ciclo continuo. Come fare quindi a contrastare gli effetti dannosi dei radicali liberi sulle cellule?

Cosa sono i radicali liberi: le cause

I radicali liberi sono il risultato di una serie di reazioni chimiche biologiche in cui viene coinvolto l’ossigeno. Si tratta di elementi molecolari ad alta reazione con elettroni dispari e instabili. Il fatto che per ritrovare la stabilità devono prelevare un elettrone ad un’altra cellula crea continui squilibri e quindi un invecchiamento precoce con la comparsa di rughe e segni della pelle. La generazione di radicali liberi è un naturale processo fisiologico che ha una sua fondamentale funzione ed è necessario per il benessere dell’organismo. Questi elementi infatti aiutano il corpo a combattere le sostanze patogene come i batteri e i virus oltre a stimolare il sistema immunitario potenziandone le funzionalità.

Evolve Organic Beauty

Crema Contorno Occhi e Labbra Antirughe

32

La 360 Eye and Lip Contour è la una crema per occhi e labbra sovralimentata, basata sul concetto Age Smarter 360. Questa formulazione è arricchita da una miscela corroborante di probiotici, che si prendono cura del microbioma della pelle e donano una protezione completa e benefici di ringiovanimento

Aggiungi

I meccanismi mitocondriali che vengono coinvolti nel processo della respirazione cellulare, fondamentale per fornire energia all’organismo, rappresentano i maggiori produttori di ROS. Anche l’esercizio fisico sviluppa radicali liberi a causa dell’attività muscolare e allo stress psicofisico a cui si è sottoposti soprattutto in alcuni casi in cui l’attività sportiva viene portata agli eccessi. L’attività fisica portata all’estremo, l’inquinamento atmosferico, diversi medicinali sono altre cause delle sofferenze cellulari a cui l’organismo reagisce producendo una maggiore quantità di radicali liberi che divengono tossici per il corpo causando un invecchiamento cellulare precoce fino alla morte delle cellule.

radicali-liberi-pelle

Se la fine della vita di una cellula non avviene come dovrebbe seguendo un ordine preciso e fisiologico secondo il programma dell’apoptosi, si vengono ad innescare replicazioni degenerative innaturali che si riconoscono tramite l’osservazione di processi patogeni che divengono cronici. Tra questi vi possono essere i tumori e l’invecchiamento della pelle. Dato che le sorgenti fisiologiche dei radicali liberi sono diffuse in varie parti del corpo, l’organismo è riuscito a sviluppare dei sistemi di difesa che sono perfettamente capaci di agire su differenti livelli e utilizzando vari meccanismi. Vi possono essere sistemi endogeni in cui sono inclusi enzimi che sono in grado di bloccare l’azione negativa dei radicali liberi.

S5 Skincare

Crema Anti-age Idratante

52

La Restore Cream è una crema idratante antietà ultra ricca studiata per nutrire e proteggere la pelle molto secca e sensibile. Lipidi e ceramidi biomimetici: aiutano a ripristinare la barriera cutanea e mantengono l'idratazione. Extreme Protection Complex: difende dall'inquinamento e dall'invecchiam

Aggiungi

Ne sono un esempio le sostanze antiossidanti in grado di contrastare il meccanismo molecolare rigenerando le cellule danneggiate. I sistemi esogeni invece comprendono le vitamine e gli antiossidanti che si assumono tramite la dieta alimentare. È fondamentale quindi ridurre la concentrazione di radicali liberi potenziando le barriere antiossidanti che contrastano la loro attività distruttiva prevenendo e migliorando molte malattie e ritardando l’invecchiamento cellulare.

Cosa sono i radicali liberi: la formazione

La formazione di radicali liberi avviene per diversi motivi, il principale è l’avanzare dell’età ma si può stimolare la loro produzione anche tramite un’attività fisica eccessiva e continuativa. La formazione avviene in quanto, essendo i radicali liberi delle molecole instabili, necessitano di prendere dalle cellule un elettrone che le stabilizza creando però problemi alla cellula che è stata derubata.

Evolve Organic Beauty

Tonico Protettivo Spray

26

La Daily Defence Moisture Mist è stata rinnovata e ora è naturale al 100%! Un tonico protettivo per il viso con prebiotici, che contribuisce a rafforzare ed equilibrare il microbiota cutaneo per proteggerlo dall'inquinamento e dai prodotti chimici aggressivi. L'elisir di cactus messicano biologico l

Aggiungi

Radicali liberi e pelle: ecco a cosa fare attenzione

Quando ci si trova in una situazione di stress ossidativo dovuto ad un ambiente poco sano, all’inquinamento atmosferico, ai raggi solari e al fumo che vanno ad incidere sulla bellezza della pelle, si stimola la produzione di radicali liberi che possono essere più o meno distruttivi. Il collagene e l’elastina, i lipidi che formano la membrana cellulare e il DNA si possono deteriorare provocando, a lungo andare, un invecchiamento precoce ben visibile dalla pelle. È necessario quindi che ci si protegga per tempo.

radicali-liberi-giovane-rughe

Bisogna fare attenzione a quello che si mangia e beve, all’area in cui si vive che sarebbe meglio fosse il più possibile libera da sostanze inquinanti. A livello esterno si possono applicare prodotti cosmetici antiossidanti con vitamina C ed E, polifenoli, enzimi, minerali per fornire alla pelle tutto il nutrimento di cui ha bisogno. Il sole con i suoi raggi UV non aiuta a mantenere la pelle idratata anche se è necessario per la produzione di vitamina D, è importante applicare sempre un filtro solare efficace.

Suntique

Crema Solare I’m Derma Relief Sunstick SPF 50+

25

Una crema solare leggera come una piuma che protegge completamente la tua pelle? Ora esiste, grazie a Suntique! I'm Derma è una protezione solare molto speciale: è trasparente, la sua consistenza è liscia e leggera e puoi persino applicarla sul trucco ogni volta che vuoi ritoccarlo, poiché ha una fi

Aggiungi

Per poter evitare i danni creati dai radicali liberi si deve fare attenzione ad alcuni atteggiamenti e sostanze che vengono prodotte naturalmente dal corpo ma che possono anche essere prodotte in casa utilizzando pochi e semplici ingredienti. Stress ossidativo, raggi solari, inquinamento , tabagismo, infiammazioni di vario genere e le sostanze chimiche. I radicali liberi provocano molti danni all’epidermide portando alla scomparsa quasi totale del collagene.

Collesi

Siero Anti-age

45

Una texture setosa ed evanescente che sfiora delicatamente la pelle rilasciando i principi funzionali fin negli strati più profondi dell'epidermide. Il potente complesso di Polifenoli ottenuti da Birra Artigianale Chiara Collesi con un'esclusiva tecnologia “patent pending”, combatte efficacemente i

Aggiungi

Come combattere i radicali liberi

Tra le cause più frequenti che portano all’insorgere dei radicali liberi vi sono lo stress per periodi prolungati, l’abuso di alcol, il tabagismo ma soprattutto i raggi solari. Un’esposizione al sole continuata provoca inevitabilmente una produzione di radicali liberi che possono essere molto dannosi. Questo accade, ovviamente, soprattutto nei mesi estivi, stagione in cui ci si espone di più ai raggi ultravioletti ed è necessario proteggere la pelle utilizzando i prodotti adeguati oltre a seguire alcune accortezze nella dieta.

Radicali liberi e invecchiamento cutaneo

La presenza di radicali liberi nel corpo provoca inevitabilmente un invecchiamento cutaneo evidente oltre ad altre problematiche che vanno ad intaccare la salute e il benessere. In altri termini si tratta di sostanze che si possono paragonare a vere e proprie mine vaganti nell’organismo umano che possono andare a creare processi dannosi sia a livello estetico che fisico.

radicali-liberi-rughe

I radicali liberi infatti portano ad uno stato di stress ossidativo delle cellule attivando i processi di invecchiamento precoce dei tessuti. Il deterioramento non avviene solo per la pelle, infatti vengono intaccate anche le cellule cardiache e del sangue provocando patologie cardiache, artriti e talvolta disturbi delle ghiandole surrenali.

Benton

Crema Contorno Occhi Antirughe

33

Un coccola delicata per la pelle del contorno occhi grazie a questa crema ricca e nutriente, ricca di ingredienti fermentati e ceramidi. Questa crema contorno occhi premium contiene galattomyces ferment filtrate, bifida ferment lysate, peptidi e ceramidi per lasciare la zona perioculare liscia e gio

Aggiungi

Radicali liberi e alimentazione: i cibi giusti

L’alimentazione è alla base della buona salute dell’organismo per tale ragione bisogna curarla in particolar modo fornendo al corpo le sostanze di cui realmente ha necessità. Anche per combattere i radicali liberi e le problematiche legate alla loro azione distruttiva è importante introdurre alcuni alimenti nella dieta quotidiana, vediamo quali sono.

Le carote contengono un’alta concentrazione di Beta carotene, una sostanza che svolge una potente funzione antiossidante capace di contrastare l’insorgenza di radicali liberi. Inoltre l’organismo è in grado di trasformare il Beta carotene in vitamina A ove questa fosse carente fornendo alle cellule un elemento fondamentale per il loro corretto funzionamento. Anche se in minore quantità, il carotene è presente in altra frutta e verdura che presentano una colorazione arancio-rossa come la zucca, le albicocche e i peperoni.

Un altro elemento fondamentale per bloccare i radicali liberi è il coenzima Q, noto anche come vitamina Q. Questa sostanza è molto importante per mantenere in perfetta forma l’apparato cardiocircolatorio in quanto agisce contrastando il processo di ossidazione dei lipidi delle membrane. Inoltre riesce a regolare il colesterolo LDL oltre ad agire come antiaging. Le fonti alimentari principali per quanto riguarda il coenzima Q sono alcuni pesci come il tonno, il salmone, le sardine e lo sgombro; si trova inoltre nel fegato, nei cereali integrali, nella soia, negli spinaci, nella frutta secca e negli oli vegetali.

radicali-liberi-vitamina-a

I pomodori, invece hanno un alto contenuto di Licopene, una sostanza che fa parte della famiglia dei carotenoidi e svolge anch’esso un’azione antiossidante particolarmente utile a prevenire i tumori a carico della prostata. Inoltre il Licopene protegge la pelle dai raggi UV anche durante le prolungate esposizioni al sole.

Il Rame è un minerale che ha la funzione di rendere assimilabile il ferro oltre a stimolare la produzione di collagene e quindi di prevenire le rughe e distendere i tessuti. Il rame si può introdurre nell’organismo attraverso l’alimentazione in quanto vi sono molti alimenti ricchi di questa sostanza, tra queste possiamo trovare il salmone fresco, l’orzo, l’avena sia in chicchi che sotto forma di farina, le lenticchie che sono inoltre un’ottima fonte di ferro. Altri alimenti che contengono una buona quantità di rame sono il cacao, il germe di grano, le arachidi, le nocciole, le noci e l’uvetta essiccata in modo naturale e priva di conservanti e additivi chimici che ne alterano la composizione. Infine non bisogna dimenticare l’avocado, un frutto grasso ma molto utile per l’alto contenuto di omega 3 oltre al rame, il potassio, il betacarotene e la vitamina E. I molluschi sono da includere nella dieta per il loro grande apporto di rame purché siano freschi e preparati con cotture rapide utilizzando anche il liquido di cottura per non perdere i minerali in esso contenuti.

racidali-liberi-rame

L’Aloe Vera invece ha proprietà disinfiammanti quando applicata sulla cute e contrasta gli eritemi solari e le dermatiti in modo efficace oltre ad avere proprietà antisettiche e antibiotiche. Inoltre i minerali che sono presenti nel succo naturale di questa pianta, sono in grado di svolgere azioni antiossidanti che vanno a contrastare attivamente i radicali liberi e l’invecchiamento cellulare. L’estratto di Aloe Vera si può assumere sia in forma liquida per uso interno che sotto forma di gel o crema da applicare esternamente sulla zona da trattare oppure lo si può trovare all’interno delle composizioni di detergenti per la pulizia delicata del corpo, della pelle e dei capelli.

radicali-liberi-aloe

Abbonati subito ad Abiby!
Per te subito 10€ di sconto Scopri di più
Abiby Beautybox