K-Beauty: la skincare Coreana è il trend del 2020 verso il futuro
K-Beauty: la skincare Coreana è il trend del 2020 verso il futuro

K-Beauty: la skincare Coreana è il trend del 2020 verso il futuro

La Korean Beauty è il trend del futuro: ingredienti puri e naturali per formulazioni attive che bilanciano la pelle e la rendono luminosa. Tra storia e innovazione ecco i 10 step di bellezza coreana.

bellezza-coreana

Quando parliamo di innovazione tecnologica nel campo della beauty e skincare routine tutti gli occhi delle appassionate di bellezza e degli addetti al settore si spostano verso l’Est e per la precisione verso la Corea. Da quasi 10 anni, questa terra è la patria delle novità, dei trend e dei prodotti più esclusivi per quello che riguarda la cura della pelle e la bellezza.

Basti pensare che, il valore dell’industria della bellezza coreana nel 2020, secondo le previsioni dell’agenzia Euromonitor arriverà a 13 miliardi di dollari. Questo perché la Corea è diventato il paese trend setter in fatto di bellezza e il regime di cura delle coreane, un ideale.

G9SKIN

Siero con Capsule Sbiancanti - White Milk

28

Il siero White In Milk Capsule Serum contiene capsule sbiancanti ed un'essenza idratante. Questo siero leggero a rapido assorbimento contiene olio di mandorle dolci e rosa damascena che donano un'idratazione di lunga durata, mentre le microcapsule contengono ceramidi ed estratti di proteine del latt

Aggiungi

Innovazione e storia: le origini della K-Beauty

La K-Beauty (Korean Beauty) fa riferimento alle abitudini e alle cure di bellezza asiatiche e conserva l’intento di sviluppare unicamente prodotti con ingredienti attivi puri e curativi che nutrono e rispondono alle esigenze del consumatore, riguardo ai bisogni della sua pelle.

siero-viso

La cosmetica coreana sfrutta ingredienti naturali e li combina a packaging accattivanti, il tutto ad un prezzo eccezionale, diventando così un vero trend beauty che cattura il pubblico mondiale. Basti pensare a tutte le innovazioni che la K-Beauty ha introdotto nel mercato cosmetico e di cui non possiamo più fare a meno, una su tutte? Le maschere in tessuto!

Nella K-Beauty non esistono prodotti cosmetici divisi per tipologia di pelle ma prodotti specifici da usare in diversi momenti dell’anno. Questo permette ai produttori di concentrarsi sugli ingredienti, utilizzando solamente principi attivi che seguono il corso delle stagioni. Dietro la K-beauty c’è la filosofia di Confucio: “Prendersi cura di sé, mattina e sera, è un segno di rispetto e di fiducia generale”.

 K-Beauty routine: il rituale di bellezza

L’obbiettivo è quello di avere una pelle luminosa, compatta, priva di rughe e naturalmente bella. Per questo il primo step decisivo parte dalla detersione che nella skincare serale diventa doppia ovvero: detergente in olio e detergente in schiuma per rimuovere il sebo e l’inquinamento.

Aromatica

Olio Detergente - Natural Coconut

48

Detergente e struccante naturale a base di oli per nutrire e lenire la pelle. Nuovo must! Questo olio detergente naturale rimuove immediatamente le impurità e scioglie delicatamente anche il trucco più ostinato. Privo di siliconi e oli minerali i suoi ingredienti derivati ​​dalle piante lasciano la

Aggiungi

Fondamentale e da non dimenticare è l’esfoliazione – da fare 1/2 volte alla settimana – con prodotti delicati e senza al loro interno microplastiche.

Klairs

Scrub Esfoliante - Gentle Black

26

Questo scrub esfolia la pelle asciutta con facilità ed è formulato per poter essere utilizzato anche su pelli sensibili. Contiene burro di karité, olio di mirtilli rossi e vitamina E per idratare la pelle e proteggere le pelli sensibili da prurito e irritazione dopo la pulizia. Esfolia le cellule mo

Aggiungi

Successivamente si applica il tonico – step di bellezza spesso sottovalutato ma molto importante in Asia. Si conclude con un siero o un’essence caratterizzata da una texture in gel che concludono la prima parte della routine di bellezza coreana… ma siamo solo a metà!

G9SKIN

Tonico White in Milk

27

Non esistono tonici migliori di quelli coreani. Oltre ad equilibrare il pH, apportano numerosi benefici alla pelle e non c’è esempio migliore del White in Milk Toner di G9 Skin. Si tratta di un tonico dalle proprietà nutrienti e lenitive, che apporta luminosità alla pelle grazie alla presenza di nia

La routine continua con altri 5 step, che includono ad esempio l’applicazione di: maschere viso, patch occhi e crema idratante. Quello che differenzia questa routine dalle altre è la metodicità, i 10 step, vengono ripetuti ogni giorno, mattina e sera, per abituare ed educare la pelle. Un vero «rituale» che segue delle regole precise.

Suntique

Crema Solare I’m Clear Cica Sunstick SPF 50+

25

Con SPF 50+ PA+++, questa protezione solare in formato stick è facile da applicare e da un senso di morbidezza ed un finish trasparente. Grazie alla texture morbida, non appiccicosa e trasparente, puoi applicarla in qualsiasi momento, anche sopra il trucco! Contiene antiossidanti brevettati, 4 tipi

Aggiungi

I 10 step della skincare routine coreana:

skincare

  • Cleansing Oil
  • Detergente a base d’acqua o schiuma
  • Esfoliante (1/2 volte alla settimana)
  • Tonico viso
  • Essence
  • Siero
  • Maschera viso
  • Contorno occhi
  • Crema viso
  • Crema solare SPF

Trend 2020 i prodotti e ingredienti innovativi by K-Beauty

Tra gli ingredienti on trend coreani troviamo la Centella Asiatica, un principio attivo incluso nelle formulazioni perché permette di lenire la pelle, proteggerla attraverso un’azione anti-ossidante e rafforzare la barriera idrolipidica. La Centella Asiatica contrasta quindi l’invecchiamento cutaneo e, se inclusa nella skincare routine, rende la pelle più rimpolpata e tonica.

MeloMELI

Unicorn Heart Lake Cushion SPF50+

0

All'esterno, una confezione carina, divertente e super-pratica. All'interno, un make up leggero, con un'elevata copertura e una finish naturale. Ma non si tratta del solito fondotinta cushion, perché questo è stato ideato specificatamente per le pelli miste, grasse e acneiche. La sua formula contien

Sempre on trend le maschere viso, nella loro nuova versione “V-Shape”: ovvero mento e mandibola create appositamente per sagomare la mascella e regalare un effetto lifting istantaneo. Servono a modellare la zona del mento mentre sollevano e definiscono la parte inferiore del viso contrastando l’effetto doppio mento, ottimizzano il profilo e stringono il viso senza chirurgia.

korean-beauty-collo

Infine, tra i tool di bellezza, i trend della Corea parlano chiaro: massaggiatori viso! Ispirati al massaggio Gua Sha, questi roller ci aiutano a ridurre le dimensioni dei pori, il gonfiore del viso, equilibrare la pelle grassa e a ridurre la lassità dei tessuti cutanei. Possono essere utilizzati come step conclusivo della routine di bellezza o anche per dedicare a viso e corpo un momento di puro relax.

Lovbod

Kit Maschere Antirughe per il Collo

18

L' essenza contenuta in questa maschera collo darà un boost alla barriera naturale della pelle e minimizza l'aspetto delle rughe. Aderisce perfettamenre al collo e non cadrà nemmeno se ti muovi. Il kit contiene 3 maschere monouso.

Aggiungi
Abbonati subito ad Abiby!
Per te subito 10€ di sconto Scopri di più
Abiby Beautybox