Il blush in stick è il nuovo trend make-up del 2020: tutorial e applicazione!
Il blush in stick è il nuovo trend make-up del 2020: tutorial e applicazione!

Il blush in stick è il nuovo trend make-up del 2020: tutorial e applicazione!

Tra i trend makeup del 2020, il blush in stick è il prodotto più di tendenza per la primavera, ideale per colorare le guance con delicate sfumature di rosa e ottenere un perfetto effetto bonne mine.

Chi non ama il tipico colorito healthy regalato da un paio di guance rosee? Per ottenere uno splendido effetto bonne mine, l’alleato perfetto è il blush in stick, un trend makeup 2020 che ameremo soprattutto in primavera per dare il tocco finale ad outfit romantici e leziosi. Se fino a qualche tempo fa le texture si limitavano alle polveri, oggi i blush in stick sono il trend 2020 da non sottovalutare per un trucco viso radioso e perfettamente sfumato, per evitare gote rosse alla Heidi. Dal packaging pratico, il blush in stick è un ottima soluzione anche per il beauty-case da viaggio o da tenere in borsa per un ritocco d’emergenza durante la giornata. La formulazione, infatti, è cremosa e – nella maggior parte dei casi – si trasforma in una texture più polverosa e facilmente modulabile anche con le dita. In altri casi, invece, il blush in stick ha un effetto leggermente più glossy ed è utilissimo per incarnare un altro grande trend 2020, ovvero un makeup dewy e molto naturale.

Cos’è esattamente un blush in stick e perché è un trend 2020 che ameremo?

blush rosso guance

Nuovo amatissimo trend 2020, il blush in stick è solitamente contenuto in flaconi simili a quelli del rossetto e del burrocacao o della colla stick, ma si presenta anche sotto forma di matitoni giganti. La texture è molto particolare, a metà tra un balsamo, una crema e un gel, ma diviene più polverosa a contatto con la pelle e per questo risulta facilmente modulabile. Vista la formula leggermente idratante, il blush in stick è un’ottima soluzione per le pelli secche perché tende a non mettere in evidenza eventuali screpolature. Al contrario, non è indicato per le pelli grasse o miste per via della sua consistenza così ricca.

Studio 10

Rossetto, Blush e Trattamento Labbra 3-in-1

019,60

Studio 10 ha creato un prodotto 3-in-1 di nuova generazione: rossetto fusion, blush per le guance e trattamento labbra. Ultra-cremoso, luminoso e vellutato, dona alle tue labbra e al tuo viso un look naturale.

Come applicare il blush in stick?

applicazione blush

Applicare il blush in stick è molto più facile di quello che potrebbe sembrare: basta infatti appoggiarlo su guance e zigomi, facendo attenzione a non esagerare con il colore per modulare al meglio la copertura che si desidera ottenere, dal momento che questo tipo di fard sono davvero molto pigmentati. L’ideale, poi, è sfumare il blush in stick con i polpastrelli, in modo che il calore delle mani renda il prodotto più facile da stendere. In alternativa, potete applicare il fard con un pennello dalle setole sintetiche e fissare il risultato con un velo molto sottile di cipria trasparente.

Studio 10

Pennello Viso Professionale

3222,40

Grazie a questo innovativo pennello potrai applicare i prodotti viso in maniera professionale. Il lato dalla forma piatta ti permetterà un’applicazione di precisione del fondotinta o dei prodotti in crema, il lato più morbido invece è perfetto per le aree più grandi di viso e décolleté ideal

Le regole del blush in stick secondo i trend del 2020

trend 2020 blush

Grande protagonista delle tendenze della primavera 2020, il blush in stick può dare vita a molteplici look. Il fard, ad esempio, può essere usato per creare un leggero cotouring, realizzando delle zone di luci e ombra per scolpire il viso. In questo caso, dovrete stendere il blush sulla parte esterna dello zigomo lasciando le gote libere per snellire il viso. Per chi non può rinunciare al look sun kissed, il blush in stick si stende anche sul ponte del naso per ottenere lo stesso effetto che si avrebbe dopo una giornata al sole. Decisamente più glamour, invece, il blush applicato fino alle tempie, quasi a fondersi con il trucco occhi: il risultato è molto particolare, ma assolutamente degno delle passerelle. 
Per farlo è necessario stendere il colore nella parte più esterna dello zigomo e creare una sorta di “C” che abbracci l’occhio e la tempia.

Abbonati subito ad Abiby!
Per te subito 10€ di sconto Scopri di più
Abiby Beautybox