A chi sta bene la frangetta? Tutti i tipi di frangia e i look da copiare

by 25 gennaio 2021
A chi sta bene la frangetta? Tutti i tipi di frangia e i look da copiare

La frangia è il trend della stagione. Lunga, corta, sfilata o a ciuffo scoprite la forma più adatta al vostro tipo di viso.

La frangetta resta un punto fermo per quando riguarda l’hair style della stagione invernale 2021, un trend che denota carattere anche nel look casual ma con un tocco di eleganza quindi adatto a ogni occasione. Ma quanti tipi di frangia esistono e quali look si possono creare?

A ogni donna, almeno una volta nella vita, è venuta voglia di provare ad avere la frangetta mentre ci sono donne che non riuscirebbero mai a vedersi senza e altre che sono convinte che non sia adatta al loro viso. Ma allora, a chi sta bene la frangetta? In realtà si tratta di un’acconciatura che sta bene a tutte le donne ma si deve scegliere quella più adatta alla forma del viso di ognuna in modo adeguato. Ogni persona ha un suo particolare stile, tipo di capelli e fisionomia e quindi anche la frangetta deve essere creata in armonia con essi e con l’acconciatura in generale oltre a rappresentare il carattere della donna che la porta.

La frangia diventa quindi un modo per personalizzare il proprio aspetto e valorizzare il volto, gli occhi e la personalità che può essere dolce, decisa, timida o forte esprimendola con un tipo di pettinatura e disposizione della frangetta. In questo modo ci si può sentire a proprio agio in ogni occasione come sul lavoro portando una pettinatura che esprime sicurezza oppure recandosi a una cena romantica con un’acconciatura più dolce, sexy o accattivante a seconda di ciò che si desidera mostrare di sé. Vediamo, quindi, quali sono le tipologie di frange che si possono creare, a chi stanno bene e quali look imitare adattandoli al proprio stile.

Beauty news ogni settimana?
Iscriviti alla newsletter di Abiby e ricevi subito il 15% di sconto sul primo piano semestrale. Per maggiori informazioni consulta la Privacy Policy.

Frangetta: sta bene a tutte?

La frangia si può considerare un particolare accessorio che risulta utile per molte donne soprattutto a coloro che desiderano far risaltare lo sguardo e gli zigomi. Inoltre è perfetta per le persone timide che la utilizzano come una sorta di nascondiglio ma anche per chi vuole evitare di mettere in mostra le rughe. La frangetta sottolinea i lineamenti del volto ed è un modo semplice per ridurre con effetti ottici la lunghezza di un viso eccessivamente lungo oltre a mimetizzare una fronte molto bassa o troppo alta o tratti troppo duri.

Si devono studiare alla perfezione le proporzioni del viso e questo lo può fare solo una parrucchiera esperta che sa come usufruire al meglio della frangetta correggendo i difetti e valorizzando i pregi del volto. Tutte le donne possono portare la frangia personalizzandola secondo le proprie esigenze. Si tratta di un taglio molto versatile in quanto risulta perfetto sia sulle acconciature con capelli lisci che ricci o poco mossi.

Come adattare la frangia alla forma del viso

Ogni forma del viso ha una frangetta che si adatta perfettamente, vediamo quale tipo scegliere per ogni volto migliorandone l’aspetto per creare un look sempre in ordine, originale e unico in ogni occasione.

Viso ovale

La forma del viso ovale è quella che viene definita perfetta dagli stilisti, i tratti sono delicati, ben definiti e regolari quindi non serve nasconderli ma piuttosto metterli in evidenza. Ci sono però volti che presentano una fronte estremamente ampia e quindi la frangetta aiuta a riequilibrare le proporzioni. Il viso ovale può provare tutte le tipologie di frangetta anche quella con il taglio lungo e sfilato che risulta leggera e si può portare sia dritta che spostata lateralmente. Da evitare invece è la frangia troppo voluminosa.

Viso squadrato

Si tratta di un viso dai tratti decisi e marcati con spigoli evidenti, è necessario quindi addolcire i lineamenti con una frangetta lunga ma con taglio scalato che dona maggior equilibrio grazie all’andamento morbido e il taglio irregolare. L’insieme del volto con questa acconciatura risulta armonioso e più femminile senza togliere personalità e carattere. Si possono anche lasciare dei ciuffi laterali ma sono da evitare assolutamente le frangette molto piene e con taglio netto in quanto questo accentuerebbe la severità dei tratti già duri.

Viso triangolare

Il volto che ha una forma a triangolo con la parte inferiore che prevale sulla parte superiore con la mascella e la mandibola molto evidenziati. La frangetta in questo caso deve essere lunga e spettinata, si può portare sia frontalmente che su un lato in modo da migliorare le proporzioni delle fronte ammorbidendo i lineamenti del viso. Da evitare le frange molto corte e con taglio dritto.

Viso a cuore

Un volto particolare quello a cuore che si presenta con una fronte piuttosto ampia mentre il mento è sfuggente e gli zigomi pronunciati, una forma a cui si adatta perfettamente la frangetta laterale sia piena che sfilata. Sì può scegliere tra i diversi stili a seconda dell’outfit del momento abbinando la frangia con la scelta di un taglio che esprima movimento e dia un’illusione ottica di allargamento del volto nella parte inferiore. Deve invece restare scoperta la fronte sopratutto se si tengono i capelli raccolti. Il volto a diamante somiglia a quello con forma a cuore e si valorizza con una frangetta sfilata e spettinata in modo da ottenere un aspetto sbarazzino, oppure una frangia piena se si desidera avere un look più deciso. Si deve evitare la frangia corta.

Viso a rettangolo

La forma del volto rettangolare ha la caratteristica fronte alta e tende a essere allungato per questo motivo è utile scegliere una frangetta lunga e piena che dia equilibrio al viso rendendolo più armonioso e accorciandolo in lunghezza. Questa tipologia di frangia ben si adatta a tutti coloro che hanno una fronte eccessivamente alta. Il viso rettangolare deve però evitare che resti troppo scoperta oltre a non lasciare ciuffi laterali che danno lunghezza al volto mentre in questo caso deve essere accorciato visivamente.

Viso tondeggiante

Il volto a forma rotonda è caratterizzato dalla parità di lunghezza e larghezza, solitamente si nota la presenza di guance carnose e piene senza tratti del viso spigolosi. La frangia perfetta è quella laterale, leggera e con taglio scalato che da una visione allungata del viso sfilandolo. Da evitare la frangia lunga e pari che taglia la fronte e accorcia il viso ancora di più dandogli una forma sempre più tondeggiante e piccola.

Tipi di frangia e come adattarla al viso

Ci sono diversi tipi di frangia tra cui si può trovare la tipologia più adatta al proprio viso ma anche ai diversi stili e personalità, vediamo quali sono e come adattarli al volto.

Maxi frangia

Questo tipo di frangetta è conosciuta anche come frangia berlinese e rappresenta il sogno di molte donne anche se sono poche quelle che possono permettersela. Si tratta di un taglio pieno e compatto con una dimensione extralarge che ricopre completamente la fronte e ha una lunghezza tale da sfiorare gli occhi. La scelta ideale per chi ha un viso ampio con lineamenti decisi in quanto valorizza la simmetria equilibrata del volto dal taglio severo. Se il viso è squadrato anche leggermente la maxi frangia è perfetta se portata piena e scalata lateralmente per addolcire i tratti. Si tratta di un taglio che necessita di cura e continui ritocchi fatti dalle mani sapienti del parrucchiere per non avere un aspetto trascurato.

Frangia lunga e sfilata

La frangia lunga sfilata è perfetta per tutte le donne che non desiderano rischiare ma preferiscono andare sul sicuro. La frangetta sfilata rappresenta la soluzione ideale in quanto è leggera e permette di incorniciare il viso evitando di appesantirlo o stravolgere l’aspetto naturale. Si tratta di una frangia adeguata a ogni viso e ogni stile per questo è molto utilizzata, inoltre non richiede particolari cure e questo è un altro aspetto molto apprezzato. Ideale per chi ha un volto a forma di cuore e zigomi alti in quanto non irrigidisce la forma del viso mettendone in risalto i lineamenti.

Frangia cortissima

Si tratta di una frangetta perfetta per le donne con personalità anticonformista, ribelle oppure con un’anima rock. Un taglio cortissimo e netto che rappresenta l’acconciatura più amata dalle più ambiziose e originali. Pixie cute e acconciature con tagli corti con look mannish sono perfetti per la frangia in quanto da carattere alla pettinatura. La frangia baby bang, frangetta cortissima, si adatta perfettamente con i capelli ricci ma anche lisci e rappresenta uno stile che esprime coraggio, decisamente non è per tutte. Perfetta per un viso minuto con occhi molto grandi per mettere in evidenza i lineamenti del volto esaltando la naturale bellezza femminile.

Frangia laterale e ciuffo

Nell’incertezza della scelta, se non si sa riconoscere quale sia esattamente la forma del proprio viso. la frangia a tendina risulta essere un primo passaggio di prova che trova una buona applicazione in diverse tipologie di look. Si tratta di un taglio sbarazzino e poco incisivo che non altera eccessivamente lo stile abituale pur donando un tocco di eleganza e glamour al proprio aspetto. Si tratta di una frangia più lunga lateralmente che incornicia il volto assottigliandolo ed esaltando gli occhi e la forma del viso che diviene ovale. La parte centrale è più corta mettendo in risalto lo sguardo senza mai appesantire l’acconciatura e non ha bisogno di particolari cure e tagli oltre alla normale regolazione costante dal parrucchiere.

Frangia sfilata

Si tratta di una frangia con taglio sfilato che ben si adatta a diverse tipologie di viso acconciatura ma soprattutto si presta ai capelli lisci rendendo il look particolare e personale. È sufficiente eseguire un taglio più lungo sui lati e corto frontalmente in modo scalato e alleggerendolo con un’attenta sfilatura. In questo modo si ottiene un acconciatura perfetta sia con i capelli sciolti che raccolti con una coda di cavallo bassa o alta oppure con un chignon.

Frangia spettinata

La frangetta spettinata rappresenta un taglio perfetto per coloro che amano avere un aspetto giovane e sbarazzino facile da mantenere ogni giorno sia a lavoro che per il tempo libero. Il tagli della frangia è semplice ma i capelli non sono perfettamente allineati ma piuttosto mossi per renderli casualmente spettinati ma con sapienza tale da non avere un aspetto trascurato.
Si tratta di una semplice frangetta ideale per chi non vuole tagli troppo rigidi e impostati ma non vuole rinunciare alla frangia.

Frangia piena e dritta

Una frangia decisa e senza mezze misure è il taglio pieno e dritto che mette in risalto gli occhi donando un certo fascino al viso. Se il viso è squadrato anche leggermente questo tipo di frangetta dritta è perfetta se portata piena lateralmente per addolcire i tratti. Si tratta di un taglio che necessita di cura e continui ritocchi fatti dalle mani sapienti del parrucchiere per non avere un aspetto trascurato. Da evitare, quindi, per le persone che non hanno tempo da passare a regolare l’acconciatura e per tutte le donne che hanno un viso tondeggiante.

Consigli per mantenere la frangetta

Lo shampoo secco è un forte aiuto per chi ama la frangia in quanto consente di mantenere il normale ritmo di lavaggio nonostante che la capigliatura sulla fronte si sporca più rapidamente del solito. Dopo averlo applicato si deve lasciar agire per dieci minuti per consentirgli di assorbire il sebo e la sporcizia poi si friziona con l’asciugamano e si spazzola energicamente.

Un altro trucco è saper gestire la frangia a casa in autonomia con piccoli tagli per regolarla per non dover andare dalla parrucchiera troppo spesso. Inoltre si deve imparare a pettinarla e acconciarla di diversi modi per ottenere diversi tipi di look e stili con capelli sciolti o raccolti.

Non toccare spesso la frangia per non fargli perdere tono e sporcarla prima del tempo rovinando l’acconciatura in modo irreparabile. Meglio fissarla e lasciarla libera senza metterci più mano se non per un ritocco e fissaggio dopo qualche ora.

Chi siamo? Siamo Abiby

Abiby è il servizio in abbonamento che ti permette ogni mese di scoprire le migliori novità in ambito skincare, make-up e beauty con un’esperienza unica e a sorpresa.
Far parte della community Abiby significa scoprire prima degli altri quello che di nuovo c’è nel mondo della bellezza, testando nuovi prodotti con i giusti consigli su come usarli al meglio. E significa ricevere promozioni e offerte per brand esclusivi e all’avanguardia.
Leggi di più

Ricevi il meglio del beauty

Scopri come ottenere ogni mese i migliori prodotti beauty con un risparmio del 70%
SCOPRI L'OFFERTA

Potrebbero interessarti