Ricette natalizie 4 dolci per tutti i gusti! Anche Vegan e Gluten Free

by 10 dicembre 2020
Ricette natalizie 4 dolci per tutti i gusti! Anche Vegan e Gluten Free

Accendente i forni e scoprite le nostre ricette natalizie preferite per biscotti e torte fatte in casa!

Mancano 14 giorni al Natale e se siete delle Babbo Natale addicted allora non ci stupiremmo di sapere che nella vostra cucina già stanno iniziano i preparativi per il menù di Natale. «Quest’anno mettiamo più luci» direbbe mia madre e per accontentare il suo (esagerato) spirito natalizio in famiglia abbiamo istituito la giornata delle luci. Se anche voi in famiglia avete una appassionata del Natale allora questo è il post che fa per voi! Biscotti a forma di omino di zenzero, torta Spice, e biscotti vegani e senza glutine… abbiamo pensato ai gusti di tutti.

Ebbene, riscaldate i forni, mettete la playlist di Natale di Abiby e preparatevi ad infarinarvi le mani!

5 PRODOTTI A TUA SCELTA A SOLI 20€
Iscriviti alla newsletter Abiby e scopri come creare la tua box totalmente personalizzata ad un prezzo esclusivo! Per maggiori informazioni consulta la Privacy Policy.

1) Biscotti di Natale Pan di Zenzero

Per le feste di Natale non possono assolutamente mancare i biscotti a forma di omino di zenzero, i Gingerbread ormai sono una tradizione anche nel nostro paese, il loro sapore ricco e speziato piace anche ai più piccoli. Cucinarli è un divertimento per tutta la famiglia e per decorarli vi basterà preparare un po’ di ghiaccia reale e sbizzarrirvi con caramelle gommose e confetti. Chi meglio di Giallo Zafferano per insegnarci la ricetta?

Ingredienti biscotti: 

  • Zenzero in polvere 5 g
  • Farina 00 350 g
  • Chiodi di garofano macinati 1 pizzico
  • Noce moscata 1 pizzico
  • Cannella in polvere 5 g
  • Bicarbonato ¼ cucchiaino
  • Zucchero 160 g Burro freddo di frigo 110 g
  • Uova 1
  • Sale fino 1 pizzico
  • Miele 50 g

Ingredienti per la ghiaccia reale:

  • Zucchero a velo 150 g
  • Albumi 1

Preparazione:

Per realizzare i biscotti di Pan di zenzero iniziate dalla frolla speziata: versate nel mixer munito di lame la farina e tutte le spezie: i chiodi di garofano macinati, la cannella in polvere, la noce moscata grattugiata e lo zenzero in polvere. Aggiungete anche 1/4 di cucchiaino di bicarbonato, lo zucchero semolato. Quindi unite un pizzico di sale e versate il miele.

Per ultimo versate il burro freddo di frigo tagliato a dadini, frullate il composto ad intermittenza per non scaldare eccessivamente l’impasto fino a ottenere una consistenza sabbiosa. Versate il composto sul piano di lavoro e formate la classica fontana. Versate l’uovo al centro e incorporatelo all’impasto prima con la forchetta poi con le mani. Impastate velocemente e una volta che l’impasto avrà preso consistenza, formate un panetto piatto e copritelo con pellicola trasparente. Ponete l’impasto a rassodare in frigorifero per almeno 30 minuti. Trascorso il tempo di riposo, riprendete l’impasto, stendetelo con il mattarello su una spianatoia infarinata ad uno spessore tra i 7 mm e 1 cm.

Ritagliate la frolla con le formine natalizie che preferite, noi abbiamo scelto i classici omini di Pan di zenzero. Trasferite i biscotti su una leccarda rivestita con carta da forno e cuocete i biscotti in forno statico preriscaldato a 170° per circa 15 minuti.

Intanto preparate la ghiaccia reale: versate gli albumi in una ciotola, iniziate a montare con le fruste elettriche a media velocità e incorporate poco a poco lo zucchero a velo aiutandovi con un cucchiaio. A questo punto trasferite la glassa in una sac-à-poche e decorate i biscotti.

2) Spice Cake la “classica” torta americana del Natale

La Spice Cake è la classica torta autunnale che si vede in tutti i film natalizi americani. Un trionfo di spezie è caratterizzata da un avvolgente colore rosso che richiama i colori delle foglie e ha un profumo inebriante che ricorda le coccole, il relax della copertina sul divano e l’abbraccio di chi ami. Da rendere ancora più gustosa con la glassa al formaggio abbiamo trovato una ricetta Made in NY da leccarsi i baffi!

Ingredienti:

  • Farina – base
  • Lievito in polvere, bicarbonato di sodio – lievitazione
  • Cannella, noce moscata, zenzero, pepe, chiodi di garofano – sapore speziato
  • Zucchero di canna – dolcificante
  • Olio vegetale, salsa di mele non zuccherata, latticello – tenerezza e umidità
  • Uova – legante
  • Vaniglia, sale – sapore in più
  • Pecan – contrasto strutturale

Ingredienti per la glassa

  • Zucchero a velo – dolcificante
  • Crema di formaggio, vaniglia – sapore
  • Burro – umidità

Preparazione:

Preriscaldare il forno e preparare la teglia. Unite gli ingredienti secchi e le spezie, a questo punto mescolate lo zucchero di canna con olio vegetale e salsa di mele, quindi unire le uova e la vaniglia. Aggiungete due aggiunte di ingredienti secchi alternati al latticello e versate il composto nella teglia. Cuocete per 30/40 minuti a 180°.

Preparare la glassa di crema di formaggio e spalmatela sulla torta raffreddata, cospargere di noci pecan per decorare.

3) Biscotti di Natale senza glutine e lattosio

Come abbiamo detto all’inizio del post, abbiamo voluto inserire tra le ricette di Natale anche delle opzioni per coloro che hanno allergie o intolleranze. I biscotti di Natale senza glutine sono una ricetta di Sonia Peronaci che potete leggere anche sul suo sito web dove troverete anche tantissime altre ricette per il Natale.

Ingredienti:

  • farina senza glutine 280 g
  • farina di tapioca 70 g
  • margarina 200 g
  • tuorli 6
  • zucchero a velo 120 g
  • gomma di xantano 6 g (o farina di guar)
  • bacca di vaniglia 1 (o la scorza grattugiata di un’arancia o di un limone non trattati)

Ingredienti per la ghiaccia reale:

  • albume a temperatura ambiente 30 g (di 1 uovo medio)
  • zucchero a velo 150 g
  • succo di limone 3-4 gocce
  • coloranti alimentari in gel rosso e verde scuro, idrosolubili

Preparazione:

Per fare la pasta frolla senza glutine e lattosio metti nella tazza di un food processor gli ingredienti secchi: farina senza glutine con la gomma di xantano, farina di tapioca e infine zucchero a velo. Aggiungi anche la margarina fredda da frigorifero a cubetti; aziona per ottenere una consistenza molto sabbiosa. Spegni la macchina e unisci i semini interni di una bacca di vaniglia e i tuorli.

Termina di impastare a mano, ottenendo un composto liscio e omogeneo e lascialo riposare in frigorifero (…). Ora che la frolla è ben compatta e fredda, stendila con un mattarello sul piano di lavoro infarinato, fino allo spessore di 5 mm circa.  Ottieni i biscottini usandoli con coppa pasta delle forme e dimensioni che preferisci. Più l’impasto è freddo – i singoli biscottini sono freddi – e più manterranno la forma in cottura. 

Cuocili in forno statico preriscaldato a 170° per 12-15 minuti.

4) Mini tortine alle amarene e cioccolato fondente Vegan

Anche per la ricetta Vegan ci siamo affidati alle abili mani di vegolosi.it dove potete trovare tantissime ricette vegane per tutti i giorni e per il menù di Natale. Un dolcetto che unisce l’amaro del cacao alla meravigliosa dolcezza delle amarene sciroppate, perfetto anche per le feste natalizie.

Ingredienti:

  • 300 g farina integrale
  • 130 g zucchero di canna grezzo
  • 260 g latte di soia (o altro latte vegetale)
  • 100 g olio di semi di girasole
  • 20 g cacao
  • 4 cucchiai di sciroppo d’acero
  • 1 bustina di lievito (cremor tartaro)
  • 1 pizzico di vaniglia in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • 200 g amarene sciroppate
  • 150 g cioccolato fondente

Preparazione:

In una ciotola riunite la farina integrale, lo zucchero di canna grezzo, il cacao, il lievito, la vaniglia e il pizzico di sale. Mescolate con un cucchiaio di legno, poi aggiungete gli ingredienti liquidi: il latte vegetale, l’olio di semi di girasole e lo sciroppo d’acero. Amalgamate bene il tutto fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

Foderato una tortiera con carta forno, versate l’impasto e infornate in forno statico a 180°C per 45 minuti. Una volta cotta, sfornate la torta e lasciatela raffreddare completamente.

Versate nel bicchiere alto del minipimer le amarene con 3 cucchiai del loro sciroppo e frullate fino ad ottenere una crema liscia. Una volta raffreddata la torta tagliatela a metà orizzontalmente usando un coltello o un filo, e farcitela con la crema di amarene.

Tagliate la torta a cubotti di circa 4-5 cm di lato. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria, lasciatelo intiepidire leggermente e colatene un cucchiaio su ciascuna tortina. Fate raffreddare completamente e servite.

Chi siamo? Siamo Abiby

Abiby è il servizio in abbonamento che ti permette ogni mese di scoprire le migliori novità in ambito skincare, make-up e beauty con un’esperienza unica e a sorpresa.
Far parte della community Abiby significa scoprire prima degli altri quello che di nuovo c’è nel mondo della bellezza, testando nuovi prodotti con i giusti consigli su come usarli al meglio. E significa ricevere promozioni e offerte per brand esclusivi e all’avanguardia.
Leggi di più
Potrebbero interessarti