Intervista a Franco Gobbi, hairstylist delle star e founder di Fragile Cosmetics

by 28 giugno 2021
Intervista a Franco Gobbi, hairstylist delle star e founder di Fragile Cosmetics

Abbiamo intervistato Franco Gobbi, founder insieme a Manuela Affatato del brand per capelli Fragile Cosmetics.

Ciao Manuela e Franco, grazie per questa intervista, iniziamo subito: come e quando è nato il vostro brand di cosmetici beauty?  

Franco: Fragile Cosmetics nasce nell’ottobre del 2020 come frutto dell’incontro tra me e Manuela – amanti della natura – e che ha messo in moto una lunga e approfondita ricerca di formule e  tipologie di ingredienti che potessero essere efficaci e trasversali, come utenza e versatilità, senza  compromessi sull’integrità concettuale del nostro brand (POWER IN NATURE). Vogliamo rispettare in modo radicale l’ambiente e regalare emozioni visive e olfattive ai consumatori grazie alle nostre profumazioni delicate e genderless. Le bottiglie sono realizzate in vetro serigrafato e le scatole di carta riciclata contenenti residui di cotone post-produzione. 

Manuela : Fragile Cosmetics nasce con l’entusiasmo di una storia d’amore, un incontro tra due vite molto diverse,  la mia e di Franco ma due anime simili amanti della natura, della purezza e della sincerità.

Ci siamo scoperti piano piano complementari in molti aspetti, personali e lavorativi. Fragile Cosmetics nasce da questo magico connubio, ufficialmente a fine 2020, ma è frutto di 2 anni e mezzo di lavoro. Ho conosciuto Franco a fine estate 2017 in Puglia, sfondo del nostro incontro che abbiamo voluto fosse il filo conduttore del nostro primo shooting 3 anni dopo. 

Fragile Cosmetics, come mai avete scelto questo nome? Raccontateci la sua storia? 

Manuela: l’idea del nome, Fragile nasce da un progetto artistico precedente di Franco culminato in un libro che raccoglie i suoi scatti personali (fragile by franco gobbi ). Entrambi  attratti dalla parola Fragile, abbiamo pensato potesse essere anche un modo per rappresentare il delicato equilibrio tra la natura umana ed il mondo in cui viviamo. Abbiamo voluto accostare questa fragilità al potere della natura, ponendoci come obiettivo con i nostri  cosmetici, di diffondere un’ideale di bellezza consapevole e contribuire a rendere il consumatore più attento sulle scelte di acquisto.  

Il brand è nato nel 2020 durante la pandemia, come questo evento vi ha influenzato? 

Manuela: inutile dire che non ci abbia influenzato. La nostra società è nata a gennaio 2020. Poche settimane dopo, possiamo dire che il mondo è cambiato. Avevamo in programma un lancio durante le Fashion Week a Milano e NY ma abbiamo dovuto concentrarci su altre risorse e rivisitare il nostro progetto. 

Il mondo rallentato in cui ci siamo ritrovati, ci ha permesso però di soffermarci su ogni minimo dettaglio e raffinare il progetto, fino a creare con amore i prodotti dei nostri sogni. Ora stiamo cominciando a raccogliere ciò che abbiamo seminato e entusiasti di poter portare Fragile Cosmetics in giro per il mondo.  

Etica ed estetica coesistono all’interno del vostro brand, quali sono i vostri valori? 

Franco: L’etica e la bellezza vanno sempre di pari passo, se prendiamo esempio dalla  natura avremo tutte le risposte alle nostre domande riguardanti la bellezza. Tutto ha un’etica ed equilibrio in natura, il fatto stesso che ci siano animali e piante che interagiscono come una macchina perfetta per la sopravvivenza di tutte le specie in un  processo etico evolutivo, ci fa capire quale è la strada da percorrere per la longevità della nostra specie e la bellezza non è altro che la rappresentazione più eclatante di questo concetto: percezione estetica evolutiva di ogni specie vivente.

Quindi per noi partendo da questo concetto non possiamo che sostenere tutto ciò con il nostro claim “Power In Nature”, ed il nostro acronimo: 

F_ abulous 

R_ esposible 

A_ware 

G_enuine 

I_nnovative 

L_uxurious 

E_cological 

Franco, hai lavorato con celebrity del calibro di Elodie, Gigi e Bella Hadid … come cambia il  lavoro di fronte a queste superstar?  

Franco: Molti miei colleghi cambiano modo di lavoro quando si trovano di fronte a celebrity di alto calibro, a me invece piace pensarlo come un’opportunità, sia per me che  per loro, per sfruttare la nostra professionalità e creatività nel cercare qualcosa di inaspettato, come se fossero ambientate ogni volta in una scena di un film diverso. 

Sono NATE tante opportunità con queste collaborazioni, fino a sfociare in vere e proprie amicizie in alcuni casi. Penso che anche per le celebrity sia indispensabile potersi rapportare con persone altrettanto qualificate per poter sentirsi al sicuro, coccolate da  persone capaci di metterle nelle condizioni migliori per poter poi performare al meglio. 

In quasi tutti i casi, creo un ambiente scherzoso e rilassato ed è molto apprezzato, specialmente da questi personaggi, alle quali sono richieste tante attenzioni e a volte messi in condizioni di stress estremo. Lavorare in un clima creativo, rilassato e piacevole, credo li aiuti a dare il meglio di sé ed io ho il grande privilegio di vederle all’opera

Come primi prodotti avete lanciato uno spray styling e un olio multifunzionale, come mai  questa scelta unconventional?  

Franco: la nostra scelta di produrre dei prodotti multifunzionali sono alla base del nostro  concetto di beauty ovvero dinamicità, multifunzionalità e genderless. Meno produco,  meno spreco, per tutti in qualsiasi momento e ovunque. 

Manuela: promuoviamo prodotti multifunzionali. Ho spesso preso in giro Franco per le sue  valigie di lavoro che lo accompagnano ovunque. Quasi 50 kg di bagaglio pieni di prodotti e accessori per capelli, stanco di portare con sé troppi prodotti, a volte inutili, oltre che dannosi per l’ambiente. 

Abbiamo cercato e creato i primi due alleati perfetti per accompagnarlo sui set di tutto il mondo, che potessero però incontrare anche le esigenze dei nostri consumatori ideali: consapevoli, dinamici e amanti della bellezza e della qualità. Personalmente anche io non potrei più muovermi senza Bloom e Rise, bloom è perfetto per idratare la mia pelle e capelli ovunque, e Rise per definire i miei capelli mossi anche più volte al giorno , senza appesantirli. La nostra bottiglia in vetro inoltre è molto resistente ed  è a prova di qualsiasi spostamento! Inoltre stiamo per lanciare due nuovi prodotti, uno  shampoo ed un balsamo in tubi in alluminio da 100 ml. Avranno una fragranza deliziosa ed una performance davvero unica. Saranno perfetti da portare ovunque, in palestra, da un’amica, in viaggio, in spiaggia … sempre! Dermatologicamente testati, nickel tested e  cruelty free… naturalmente.  

Secondo la vostra esperienza e i trend emersi nell’ultimo anno, in parte grazie alla  pandemia, cosa vedete nel futuro della cosmetica?  

Franco: il futuro della cosmetica sta ridisegnando le abitudini, le routine della bellezza che  ogni giorno si allontanano dalla vecchia scuola di pensiero. La pandemia fa da spartiacque di questa rivoluzione culturale nei confronti della cosmetica. Sostenibilità, naturalezza , veganicità ed efficacia, concetti legati ad uno stile di  vita, antichi ma molto contemporanei, che gli esseri umani stanno riscoprendo e rivalutando. 

Beauty news ogni settimana?
Iscriviti alla newsletter di Abiby e ricevi subito il 15% di sconto sul primo piano semestrale. Per maggiori informazioni consulta la Privacy Policy.
Ogni mese Abiby presenta alle sue abbonate tre brand diversi con una selezione esclusiva di prodotti ed accessori beauty, scopri come diventare una delle star dei prossimi mesi!

Chi siamo? Siamo Abiby

Abiby è il servizio in abbonamento che ti permette ogni mese di scoprire le migliori novità in ambito skincare, make-up e beauty con un’esperienza unica e a sorpresa.
Far parte della community Abiby significa scoprire prima degli altri quello che di nuovo c’è nel mondo della bellezza, testando nuovi prodotti con i giusti consigli su come usarli al meglio. E significa ricevere promozioni e offerte per brand esclusivi e all’avanguardia.
Leggi di più
Potrebbero interessarti