Come fare la tinta per capelli a casa? I consigli per non fare un disastro
Come fare la tinta per capelli a casa? I consigli per non fare un disastro

Come fare la tinta per capelli a casa? I consigli per non fare un disastro

Il parrucchiere è un lontano ricordo ma anche se bloccate in casa non rinunciate alla bellezza dei vostri capelli. Che sia per coprire i capelli bianchi o per dare una sferzata di novità alla vostra chioma ci sono dei trucchetti per evitare di combinare un disastro con la tinta capelli fai da te!

Come scegliere la la migliore tinta per capelli da fare a casa

La prima cosa da fare quando vogliamo provare la tinta capelli fatta in casa è quella di scegliere la colorazione giusta. Sembrerà superfluo dirlo ma ovviamente, i colori riportati sulla confezione non sono sempre fedeli alla realtà e tendono spesso a risultare mezzo tono più scuro una volta applicati sui capelli.

In commercio si possono trovare tantissime colorazioni, con marche e prezzi differenti, possono essere permanenti, semi permanenti e addirittura vegane. Il nostro consiglio è quello di scegliere una tinta capelli fatta in casa che sia priva di ammoniaca e del colore più simile al vostro, sia questo naturale o già precedentemente tinto.

sfumature-capelli

Come si fa la tinta per capelli in casa? Scopriamolo insieme

Per fare la tinta capelli fatta in casa bisogna quindi partire dalla scelta del colore, una volta deciso si può procedere con l’applicazione. Gli esperti consigliano di scegliere delle tonalità che siano 1 o 2 toni più scuri o più chiari di quello di partenza. Noi, ci sentiamo di sconsigliarvi di decolorare capelli tinti in casa poiché potreste rischiare di rovinare in maniera molto grave i vostri capelli e ritrovarvi con un risultato scadente.

Se non siete del tutto sicura della tinta per capelli scelta e del colore che potrebbe avere sui capelli potete fare prima una piccola prova, in questo modo si eviteranno sorprese spiacevoli e non rischierete di rovinare i capelli. Inoltre, molte tinte per capelli consigliano di fare un test cutaneo per scongiurare possibili allergie, in particolare se è la prima volta che fate la tinta per capelli in casa.

Step 1 – Applicare la tinta per capelli

Prendete un asciugamano scuro (oppure uno vecchio) e posizionatelo sulle spalle, in questo modo non rischierete di sporcare indumenti e pelle mentre fare la tinta capelli a casa.

Ora che vi siete protette potete mettervi i guanti e iniziare a fare tinta capelli a casa iniziate applicando con un pennello specifico la tinta per capelli dalle radici facendo ben attenzione a prendere ogni ciocca, ricordatevi che i colori semi-permanenti copriranno la ricrescita per circa 2 – 3 settimane.

colorazione-fai-da-te

Dopo aver applicato con attenzione la tinta per capelli fai da te su tutta l’attaccatura dei capelli potete procedere e distribuirla sulle lunghezze in modo da creare una colorazione omogenea. Aiutatevi con un pettine e distribuite tutto il prodotto, a questo punto potete passare allo step 2.

Step 2 – Tempo di posa per la tinta per capelli

Seguite le istruzioni presenti sulla scatola della vostra tinta per capelli da fare in casa e puntate il timer. Quando sarà trascorso tutto il tempo potete procedere con il lavaggio dei capelli.

tempo-di-posa

Il nostro consiglio è quello di iniziare utilizzando solamente l’acqua tiepida in modo da rimuovere l’eccesso di colorazione e successivamente (una volta che l’acqua sarà limpida) utilizzare il vostro solito shampoo. È bene utilizzare detergenti per i capelli tinti, in questo modo la colorazione durerà per un tempo maggiore e non tenderà ad opacizzarsi.

Shampoo per Capelli Colorati
Eslabondexx

Shampoo per Capelli Colorati

16,50

Shampoo mantenimento colore: deterge i capelli colorati esaltando la brillantezza del riflesso... Leggi tutto

Aggiungi

Step 3 – Asciugatura e prodotti per lo styling

Tamponate i capelli e applicate un olio illuminante e un siero termoprotettivo, in questo modo i capelli diventeranno lucidissimi e non dovrete aver paura di rovinarli con il phon o la piastra.

lavaggio

È sempre importante ricordare che, la temperatura della piastra per capelli non deve superare i 220° e deve sempre scivolare sui capelli senza mai sostare su di un punto. Adesso potete procedere con il vostro styling preferito e godervi la vostra tinta per capelli fatta in casa.

Siero Cristalli Liquidi
Eslabondexx

Siero Cristalli Liquidi

17,50

Perfetto per donare nuova vita ai capelli spenti.

Aggiungi

Quarantena i consigli per capelli perfetti

Infine, essendo un periodo particolare, vi consigliamo in quarantena di dedicate tempo e cure ai vostri capelli. Perdiligete tutti quei trattamenti che avete sempre rimandato, come ad esempio maschere nutrienti fai da te e se non ve la sentite di procedere con una tinta capelli da fare in casa lasciate che i vostri capelli ritornino del loro colore naturale. Sui social stanno inoltre spopolando challenge divertenti a tema hair care come ad esempio l’hashtag #graypride per tutte coloro che stanno diventando bianche. Sentitevi libere di scegliere come prendervi cura dei vostri capelli e di amarli sempre, sia tingendoli che lasciandoli al naturale. Unica regola: mettete giù le forbici e date libero sfogo a fasce e foulard!

Abbonati subito ad Abiby!
Per te subito 10€ di sconto Scopri di più
Abiby Beautybox