Come mettere il rossetto liquido: tutorial

I rossetti liquidi sono dei veri e propri gioielli del makeup a prova di bacio! Immagina di poter applicare il rossetto una volta sola in tutto il giorno o la serata, e ritrovarlo ancora perfetto, posato sulle labbra, quando sei già in pigiama davanti allo specchio per struccarti… può sembrare un sogno, ma è solo la realtà del rossetto liquido! A volte però questo oggetto beauty può essere difficile da applicare… in questo articolo vi spieghiamo come metterlo correttamente!

Perché il rossetto liquido

La caratteristica principale del rossetto liquido mat è, infatti, la sua tenuta a lunga durata, senza dover ricorrere a ritocchi, il che ha catturato letteralmente le esigenze di tutte le donne moderne.

Un altro aspetto fondamentale è che i rossetti liquidi mat sono il giusto mix tra i gloss, da cui ereditano il metodo di applicazione ed i rossetti tradizionali, da cui invece deriva appunto l’effetto mat, vellutato, ma anche lucido. Quel finish ideale ricercato dalle fedeli amanti del rossetto. Poter baciare, bere un drink o andare ad una cena fuori non è più motivo di sbavatura, o scappatelle in bagno a ritoccare le labbra, magari in condizioni non proprio favorevoli alla buona riuscita. Il rossetto liquido si può dire indelebile, comodo, pratico… il dramma delle impronte sulle guance degli amici al momento di un saluto o sul bicchiere di vino durante cene romantiche si può chiamare estinto!

La soluzione liquida è un plus, in quanto idrata le labbra rendendole morbide più a lungo e ottimizza l’efficacia del rossetto rilasciando effetti spettacolari, soprattutto se si tratta di rossetti liquidi opachi. La sua forte tenuta è inoltre un benefit in termini di utilizzo di quantità del prodotto, ovviamente basta applicare il rossetto liquido una volta al giorno invece che doverselo ripetutamente ritoccare, ma prevede prodotti per struccarsi altrettanto forti, magari a base oleosa o cerosa, oppure le salviette struccanti a nido d’ape.

La sua applicazione, per quanto possa sembrare più semplice del tradizionale, in realtà prevede una preparazione labbra ed una serie di step da seguire. Per coloro che lo hanno appena scoperto è fondamentale conoscere come mettere bene il rossetto liquido, cosí da evitare di cadere in quei ‘contro’ nascosti di questo magnifico prodotto.

Il rischio di macchiare o disidratare la pelle a causa di un mal utilizzo del rossetto liquido, può esser nullo solo seguendo passo passo tutti gli step descritti qui di seguito.

Mettere il rossetto liquido in pochi semplici step

1

Prepara le labbra

La preparazione labbra va effettuata ogni mattina. In realtà si tratta di mantenerle sempre morbide ed idratate, magari effettuando leggeri scrub nei casi in cui le labbra risultino spesso secche e disidratate. Oppure, proprio a causa del rossetto liquido mat, se l’utilizzo è frequente, grazie alla sua lunga durata, le labbra non vengono idratate durante tutte il giorno, per questo ogni mattina o giusto in questa fase di preparazione è possibile mantenerle morbide utilizzando un balsamo della consistenza cerosa, il massimo dell’idratazione.

Mini Care Lip Butter
Akar

Mini Care Lip Butter

La perfetta idratazione anche per le labbra più secche.

24,30

2

Usa un illuminante

Su alcuni punti contorno labbra, ma soprattutto nella zona prolabio o arco di Cupido (esattamente il solco sopra il labbro superiore) è consigliato l’utilizzo di un illuminante, cosí da risaltarle e donare una base naturale alle labbra.

3

Usa il correttore

Il correttore oltre a correggere eventuali imperfezioni sul viso in generale, è ottimo da applicare sul contorno labbra in modo da prevenire possibili successive sbavature del rossetto liquido una volta applicato. Lascia che il colore del correttore annulli il colore del rossetto liquido scelto.

4

Delinea le labbra

Non è fondamentale, ma sicuramente utile per ottenere un effetto contorno labbra più definito. Si utilizza una matita e si parte delineando le labbra dal prolabio. Nello specifico, si disegna una x sull’arco di Cupido e poi si procede prima delineando un arco e poi l’altro, infine si procede delineando a tratteggi e uniformando la linea anche il contorno del labbro inferiore.

Lip Silhouette
Lord & Berry

Lip Silhouette

Definisce e modella le labbra per un effetto assolutamente professionale.

10,00

5

Parti dall’esterno

Eccoci nella fase vera e propria del come mettere il rossetto liquido su labbra ben preparate e idratate, illuminate ad effetto naturalezza, contornate esteriormente da correttori per prevenire eventuali sbavature e da matita per una maggiore definizione. A questo punto, anche per l’applicazione del rossetto liquido si parte dall’esterno. Questa volta, si inizia truccando il labbro inferiore cominciando dagli angoli esterni fino ai bordi, colorando poi, con un paio di passate, tutta la parte interna. Subito premere le labbra tra di loro, cosí da trasferire un po’ di colore ancora fresco sul labbro superiore, rendendo il colore del labbro inferiore uniforme. Infine, si applica il rossetto liquido sul labbro superiore, una sola passata decisa, iniziando dalla croce del prolabio, definendo prima un arco fino l’angolo rispettivo e poi l’altro arco.

Per ottenere un effetto opaco, in grado di mettere toni inferiori alla lucentezza del colore fresco appena applicato e per uniformare il tutto, è ottimo utilizzare un fazzoletto ed inserirlo tra le labbra che ancora una volta premeranno tra di loro. In questo modo le labbra si tamponano, e si ottiene l’effetto mat e vellutato desiderato.

6

Usa cotton fioc quando serve

Se dovessero esserci delle sbavature, si procede all’utilizzo del cotton fioc imbevuto di cold cream per correggerle o pulire i contorni, evitando di avere macchie indelebili di rossetto liquido sulla pelle.

Prova la Beauty Box Abiby!

Con Abiby ordini online e ricevi prodotti di qualità direttamente a casa tua. Ogni mese selezioniamo per te nuovi brand da scoprire e dei quali innamorarti. È facile, prova subito!