Mettere il blush: tutti i trucchi in base alla forma del viso
Mettere il blush: tutti i trucchi in base alla forma del viso

Mettere il blush: tutti i trucchi in base alla forma del viso

Ti consigliamo:

Fard Mono

14,00
Lola Makeup / Fard in polvere morbida e setosa dalla facile applicazione.
Scopri di più14,00

Per una donna non c’è niente di meglio di un po’ di blush per dare colore e donare al viso un aspetto radioso. A tutte capitano quei giorni in cui si guarda allo specchio e ci si vede pallide o spente: il blush saprà dare un tono in più al nostro incarnato! Che si abbia il viso ovale, tondo, quadrato, a cuore o allungato, il fard applicato nel modo giusto è in grado di valorizzare i lineamenti del viso, oltre a dargli colore. La tecnica di applicazione del prodotto cambia in base alle caratteristiche del volto, ma ci sono delle regole base che valgono sempre: prima di tutto è importante il pennello, che deve essere di buona qualità affinché il blush si stenda bene senza lasciare brutte macchie; inoltre la polvere deve essere prelevata dal contenitore ed applicata a piccole dosi con movimenti delicati.

Ci sono cinque diverse tecniche per applicare il blush:

  • effetto pomello: è il modo più classico e naturale, consistente nell’applicare il prodotto sulla parte più sporgente delle guance
  • tutt’uno con l’ombretto: si può estendere l’applicazione fino alle tempie e alle palpebre, creando una continuità con l’ombretto
  • effetto sunkissed: per creare una sensazione di abbronzatura, il blush viene mescolato con un illuminante e applicato sulle guance e sul naso, le prime zone colpite dal sole
  • come contouring: il fard può in questo caso sostituire i prodotti per il contouring, prolungando la sua stesura fino a sopra gli zigomi, creando un effetto scolpito
  • effetto scottatura: si crea l’ effetto naturalmente dato dal freddo o da una scottatura, mettendo il blush sulle guance, sotto agli occhi e sul naso.

Il blush è quindi di fondamentale importanza per un make-up perfetto e per un viso armonico, ma deve essere accompagnato da un buon contouring, procedimento che richiede l’utilizzo di due prodotti: la terra e l’illuminante. Infatti, se il blush renderà l’incarnato più vivace, sono la terra e l’illuminante ad armonizzare la forma del viso correggendo i tratti e i volumi.

Come si mette il blush

Applicare il blush può sembrare molto semplice, ma non è così. Dalla giusta scelta del colore e del pennello, fino al momento della stesura ci sono delle regole base che ti permetteranno di avere un viso con un make-up perfetto! Ecco di seguito i tre passaggi fondamentali da seguire:

  • Colore: esistono blush di diversi colori con tantissime sfumature – quelli rosa, quelli aranciati e quelli tendenti al marrone. C’è una tonalità adatta ad ogni tipo di incarnato. In generale, è meglio evitare i toni troppo scuri, optando invece per quelli del rosa e dell’arancio, che risultano naturali e ricordano il colore che assumono le nostre guance quando arrossiamo. Il colore va anche a gusto personale e in base al make-up fatto.
  • Pennello: il fard – quando è in polvere – si applica esclusivamente con il pennello, che deve essere grande e con la forma giusta, con una parte più grossa e una più sottile. I pennelli troppo fini non sono adatti in quanto potrebbero richiedere più movimenti per l’applicazione, rendendo il tutto poco naturale.
  • Applicazione: dopo aver fatto una buona base con il fondotinta, da fissare con uno strato leggero di cipria, si arriva alla stesura del blush, prelevando poco prodotto e stendendolo uniformemente sulle guance. Se pensi di averne applicato troppo, tampona con un fazzoletto di carta sottilissimo per rimuovere l’eccesso.
Studio 10

Wake Up & Glow

2823,80

3-in-1: rossetto fusion, blush per le guance e trattamento labbra.

Come applicare il blush in base alla forma del viso

Ogni viso ha la sua forma: può essere ovale, tondo, quadrato, a cuore o allungato. Per valorizzare ogni tipologia di forma si può ricorrere all’uso del make-up, che in grado di celare in parte quei piccoli difetti che non ci piacciono. Grazie al contouring e all’applicazione del blush, è possibile perfezionare ogni forma, basta saperli applicare nel modo giusto. Ecco come applicare il blush in base alla forma del viso!

Applicare il blush su un viso ovale

Se hai un viso ovale sei avvantaggiata, in quanto hai la tipologia di forma più invidiata ed equilibrata fra tutte! Il modo migliore per applicare il blush è quello più classico, che è anche il più semplice: dovrai metterlo sulle guance, precisamente nel loro punto più sporgente, sfumandolo verso le tempie con movimenti delicati verso l’esterno e verso l’alto. Per ottenere un make-up giovane e fresco, il pennello dovrà colorare la zona del tuo volto che va dalla parte più prominente dello zigomo fino ad arrivare quasi al lobo dell’orecchio. E’ consigliato un pennello grande per un effetto naturale, particolarmente adatto per il giorno; se invece vuoi dare un effetto più intenso puoi scegliere un pennello più piccolo per creare un look da sera. Per dare un tocco di colore e luminosità in più, una piccola quantità di prodotto può essere stesa anche sopra le tempie.

Viso tondo

Il viso tondo, in quanto un po’ paffutello, ha bisogno di essere snellito allungandolo verticalmente grazie all’uso del make-up, così da rendere il volto meno rotondo e più proporzionato ed equilibrato. Se guardandoti allo specchio ti riconosci in questa tipologia di forma, ecco come truccare il viso rotondo: il consiglio è di applicare il fard partendo dall’alto verso il basso, dai lobi fino ad arrivare appena sotto la parte più sporgente delle guance, evitando i piccoli rigonfiamenti delle guance – i cosiddetti “apples of the cheeks” – che marcherebbero ancora di più la forma tondeggiante. Nella stesura del prodotto, segui quindi un andamento obliquo. Puoi applicare una piccola quantità di prodotto anche sul mento, per armonizzare i tuoi lineamenti. Per un viso tondo è importante scegliere bene la tipologia di blush che usi: è meglio evitare quelli dall’effetto perlato o satinato, perché riflettendo la luce potrebbero far apparire il volto ancor più largo. Meglio quindi scegliere quelli opachi e dai colori naturali.

Blush per viso quadrato

Se hai un viso quadrato, il modo migliore per dargli una forma più tonda e meno scolpita è renderlo più armonioso applicando il blush con movimenti circolari. Mettiti davanti allo specchio e sorridi: la parte della guancia più sporgente è quella in cui dovrai concentrare e intensificare il prodotto. Questa tecnica ti consente di ammorbidire i tuoi lineamenti, rendendo meno marcato l’effetto spigoloso. Per rendere il tuo make-up completo puoi usare anche una terra da sfumare fino alle tempie con un tratto più spesso. In questo modo il viso apparirà più addolcito e allungato.

Viso a cuore

Un viso a cuore – detto anche a triangolo – è caratterizzato da una fronte ampia e un mento stretto, quasi a punta (che ricorda appunto la forma di un cuore). Il volto in questione è abbastanza spigoloso, ma può essere facilmente bilanciato ricorrendo alla magia del make-up. Il blush deve essere applicato disegnando una “C”: stendilo sui pomelli, sfumandolo molto in senso orizzontale. Il colore dev’essere più leggero sulle tempie e più intenso sullo zigomo. Per riempire le guance puoi optare per un blush in crema piuttosto che in polvere: applicalo con le dita per ottenere un effetto rimpolpante.

Applicare il blush su un viso allungato

Questa forma di viso tende a svilupparsi in lunghezza – piuttosto che in larghezza come un viso tondo -, e rende i lineamenti leggermente sproporzionati. Non temere, il problema può essere risolto semplicemente applicando il fard nel modo giusto. Oltre al blush il consiglio è di fare anche il contouring, quindi ricorrere all’uso di terra e ombretti per rendere la forma ancora più armoniosa. Nell’applicazione dei prodotti, segui sempre una linea orizzontale: in questo modo l’effetto sarà un accorciamento del viso. Stendi il blush partendo dal centro delle guance, sfumandolo orizzontalmente verso le orecchie. Molto spesso, chi ha un viso allungato ha anche una fronte abbastanza ampia. In questo caso, applica una quantità maggiore di blush sulle guance, intensificandolo con movimenti circolari.

Prova la Beauty Box Abiby!

Con Abiby ordini online e ricevi prodotti di qualità direttamente a casa tua. Ogni mese selezioniamo per te nuovi brand da scoprire e dei quali innamorarti. È facile, prova subito!

Ti consigliamo:

Fard Mono

14,00
Lola Makeup / Fard in polvere morbida e setosa dalla facile applicazione.
Abbonati subito ad Abiby!
Per te subito 10€ di sconto Scopri di più
Abiby Beautybox